Marlene Kuntz Un attimo divino Testo Lyrics

Marlene Kuntz / Un attimo divino Ascolta su Amazon Music Unlimited (ad) 0:00

Brano

Ascolta su: Apple Music Amazon Music Tidal
00:00
 
00:00

Testo della canzone

Un groppo in gola e la tua voce
si è sgretolata un po':
un pianto di liberazione
ti stava per invadere.


Dal mio telefonino
immagino la rinascita
degli occhi tuoi fatati, lucidi
e pronti a rinascere.


E penso alla tua fulgida
bellezza nobile
quando sei commossa e fragile


E' stato un attimo divino
di transito
dalla disperazione a una gioia
diffusa e palpabile


così che pur essendo
lontano chilometri da te
si è propagata la vibrazione
di un lampo inenarrabile


E penso alla tua fulgida...


Eppure gli spettri
agitano i tuoi sonni
e il mattino
ti accoglie spesso sciupata.
Ombre di cupe angosce
velano il tuo sguardo
spento, avvilito, snaturato.
Me ne parli con premura e dignità,
e mi uccide saperti così.


Ma io ti stringerò
quando sarai con me
e quelle lacrime
una ad una asciugherò.


Si io ti stringerò
quando sarai con me
e dalle lacrime



Album che contiene Un attimo divino

album Lunga attesa Marlene Kuntz
Lunga attesa 2016 - Rock, Noise Sony BMG Records

Vai all'album Vai alla recensione

Commenti
    Aggiungi un commento:

    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati
    Pannello

    La musica più nuova

    Singoli e album degli utenti, in ordine di caricamento

    vedi tutti
    Cerca tra gli articoli di Rockit, gli utenti, le schede band, le location e gli operatori musicali italiani