I Clepsydra nascono nel 2002 da due amici di vecchia data, Fabio Di Gialluca e Danilo Ricci, con l'idea di suonar inizialmente hit di due power trio degli anni sessanta come la Jimi Hendrix Experience ed i Cream , per poi iniziare a produrre materiale originale,il tutto esclusivamente live. Infatti dopo aver suonato per anni nei circuiti live underground nel 2005 e nel 2006 registrano i primi Ep autoprodotti " The breath of the dog" e "Foam" con al basso Alessandro Petraccia. Nel 2007 arriva il contratto discografico con la M.P. Records ,e con Phil De Rubeis al basso esce "Second era of Stonehenge" con distribuzione internazionale G.T.Music Distribution lavorando in studio con Fabio Liberatori (David di Donatello e Soundtracker per i film di Carlo Verdone) si affermano a livello europeo con il singolo "Foam" e l'omonimo videoclip, portando l'album in tour per tutto il 2007 e il 2008. Partecipano a numerose trasmissioni televisive e radiofoniche in Italia tra cui Database su Rock TV, 105 on the beach su Radio 105, MTV e All Music e negli Stati Uniti (radio e satellite), facendo uscire nel corso dell'anno dato il grande successo anche il secondo videoclip "The passer-by". Nell'estate aprono un concerto della P.F.M. allo stadio Fadini di Giulianova. Parallelamente all´attività live nel 2008 iniziano a scrivere nuovi brani con al basso Luca Trifoni che nel marzo del 2009 formeranno un concept album chiamato "In other sunsets" dove al classico power trio basso chitarra e batteria verranno aggiunti negli arrangiamenti parti di violino, sinth, percussioni, sitar ed organo,un viaggio di 65 minuti tra progressive,space rock e psichedelia. Dato il grande successo di vendite e di critica positiva dalla stampa di ogni parte del mondo (USA,Olanda,Germania,Gran Bretagna,Giappone,Canada,Francia,Svezia),estraggono nel corso dell'anno ben tre singoli\videoclip, Majestic12\eyes only, Lost in the Universe e Along the Cam nothing more con discreti passaggi su MTV , Rock TV e radio internazionali. Sono stati finalisti per il PIMI (Premio italiano musica indipendente) al MEI di Faenza nel 2009 come miglior album indipendente del 2009. Ad Aprile 2011 uscirà Marmalade Sky il terzo lavoro della band su Go Down Records distribuito per l'Italia da Audioglobe, la notevole produzione con Amaury Cambuzat (Ulan Bator\Faust) nell'organico sia come co-produttore (insieme allo stesso Fabio Di Gialluca) che session man e la totale lavorazione all'album di quasi un anno,fanno di "Marmalade Sky" un incontro emozionale che puo dare assuefazione,lavoro estremamente affascinante e psichedelico scorre come un lato A e B di un Lp; i brani partono con un approccio molto intimo e diretto per passare dalla metà in poi dell'album al viaggio piu mistico e sognante. Phil De Rubeis tornerà nell'organico solo per le registrazioni dell'album,e verrà sostituito in tour da Mattia Di Bernardo.