Marta sui Tubi - 31 Lune testo lyric

TESTO

Mamma ho perso il limite, dove sarà?
Sembra quasi che la notte non finisca mai
E che io debba già fare a meno della mia ombra.

Slegati da me se puoi, non soffrirai.
Voglio solo accostarmi all'anima
Per udire nuovi suoi e scale celestiali che la gente non ricorderà...

Mamma ho perso il limite, dove sarà?
E i dubbi in cima agli alberi...

Respirano gli occhi stanchi,
31 lune ai miei fianchi a celebrare la mia giustà età

Le stelle crocefisse in cielo e noi
A scoprire nuovi suoni e scale celestiali che la gente non ricorderà...

ALBUM E INFORMAZIONI

La canzone 31 Lune si trova nell'album C'è Gente Che Deve Dormire uscito nel 2004 per Eclectic Circus Records, V2 Records Italia, Edel.

Copertina dell'album C'è Gente Che Deve Dormire, di Marta sui Tubi
Copertina dell'album C'è Gente Che Deve Dormire, di Marta sui Tubi

---
L'articolo Marta sui Tubi - 31 Lune testo lyric di Marta sui Tubi è apparso su Rockit.it il 2003-02-06 00:00:00

COMMENTI

Aggiungi un commento avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia