Garage punk threesome.

I Martiri di Falloppio nascono nella molestia e moriranno nell' odio e nell' indifferenza, meglio ancora se presto.

A Marzo 2010 esce la prima demo senza nome, con due brani che invece un nome ce l'hanno, altrimenti non si riusciva a distinguerli.

Nel 2011 esce il loro secondo lavoro, stavolta finalmente con un nome originale: Martiri di Falloppio, registrato e mixato presso l' Overflow studio di Catania. Cinque brani belli cazzuti, dal sapore tipico di tabasco e funghi in salsa rosa, che vi faranno denunciare dai vicini per suoni molesti e furto di bestiame.
Si aggiudicano inoltre il primo premio di 1000 euro al Summer live contest a Trapani assegnato da Enrique Gonzalez Müller (NIN, Dave Matthews Band).

Nel 2012 esce il video in stop motion di "Ortopedico" per la regia di Adriano Motta, vengono selezionati per Italia Wave Sicilia e MEI Superstage 2012 e vincono, con malcelato gaudio, svariati contest. Segue un'intensa attività live nella quale dividono il palco, tra gli altri, con Appaloosa, Nicolò Carnesi, Lombroso e Mario Riso (Rezophonic).