Biografia Massimo Pericolo

Biografia Massimo Pericolo

band
Rap 

Varese, Lombardia

Massimo Pericolo, nome d'arte di Alessandro Vanetti, nasce a Gallarate negli anni 90 e si avvicina al rap all'età di dieci anni con l'ascolto di Eminem.

Qualche anno dopo scopre il rap italiano e scrive i primi testi. Conosce Kaso, rapper storico che lavora coi ragazzi della zona a progetti educativi e di formazione musicale e può così registrare i primissimi pezzi.
Durante l'adolescenza collabora con alcuni amici e realizza un demo di 7 pezzi che però non verrà pubblicato.
Nel 2014 viene arrestato e imputato con 28 persone, durante il periodo di detenzione cambia nome in Massimo Pericolo e si dedica alla scrittura di brani.
Pubblica il primo street video nel 2016 ("Baklava" ) e partecipa a vari eventi locali con l'aiuto del suo amico e manager Xqz.
Segue la pubblicazione su YouTube di brani con e senza video su beat editi ed inediti.
 In questo periodo conosce Rafilù, amico di Speranza, col quale stringe un'amicizia a distanza e che una volta incontrato a Milano lo presenta a Crookers.
Massimo Pericolo entra così nel team di Pluggers e pubblica un brano con Ugo Borghetti della 126 prodotto da Crookers e Nic Sarno che gli apre la porta sul pubblico nazionale.
Il 22 gennaio 2019 esce in esclusiva su Noisey il video ufficiale del singolo "7 Miliardi" prodotto ancora da Crookers e Nic Sarno, che supera il milione di visualizzazioni in poco più di mese e riscuote consensi di pubblico e colleghi di tutto il paese. Il 5 marzo esce il secondo video "Sabbie D'Oro" (feat. Generic Animal) prodotto da Palazzi D'Oriente che riceve gli apprezzamenti pubblici dei big della scena rap italiana tra cui Salmo.

I due singoli vengono inseriti nell'album di debutto Scialla Semper, uscito lo scorso 12 aprile, che porterà dal vivo al MI AMI Festival per la prima volta.

continua a leggere

aggiungi ai tuoi preferiti
Pannello

TOP IT

La top it è la classifica che mostra le band più seguite negli ultimi 30 giorni su Rockit.

vedi tutti