Matrioska - Testo Lyrics 18:23

Testo della canzone

18 e 23 citofono da te
poi di corsa arrivo su
e sul letto ci sei tu
il suono del telefono
tu dici è matematico
mio marito è uscito prima e sta arrivando qua

Vai via rivestiti e vai via stavolta
è colpa tua
arriva mio marito e se ti prende mamma mia
rivestiti e vai via stavolta è colpa tua
arriva mio marito è questa volta è ancora casa sua

18 e 33 non vorrai dire che
tra un minuto sarà qui
dimmi che non è così
il suono del citofono
tu dici sembra un incubo
mio marito è sulle scale adesso che si fa?

Vai via rivestiti e vai via stavolta
è colpa tua
arriva mio marito e se ti prende mamma mia
rivestiti e vai via stavolta è colpa tua
arriva mio marito è questa volta è ancora casa sua

Non so come non so dove
mi nasconderò
guardo la finestra per un pò
non so come sono so dove e se
ci riuscirò
mi butterò

Vai via rivestiti e vai via stavolta
è colpa tua
arriva mio marito e se ti prende mamma mia
rivestiti e vai via stavolta è colpa tua
arriva mio marito è questa volta è ancora casa sua

Album che contiene 18:23

album Stralunatica - MatrioskaStralunatica
2001 - Ska, Punk, Alternativo Sonora, Venus Dischi
Vai all'album Vai alla recensione

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati