Matteo Sacco cantautore profondo e appassionato

Matteo Sacco cantautore profondo e appassionato, romano di nascita, ha cominciato a scrivere canzoni e a suonare la chitarra da ragazzino; da allora la sua chitarra è diventata per lui una compagna e amante gelosa, che lo accompagna ovunque lui vada. La sua vera passione però è la scrittura; compone la prima canzone a dodici anni, la prima di tante. Una narrazione potente e delicata allo stesso tempo, che racconta il mondo con gli occhi innamorati di chi vede nella musica e nella scrittura l'unica ragione di vita, la colonna sonora della propria esistenza. I temi sono quelli dell'amore, della passione, della voglia di farcela, del dolore, della sconfitta e della rinascita raccontati con un'energia che si sprigiona completamente quando Matteo sale sul palco.