2XLP

Nato a Torino, Maury B cresce nella periferia torinese, precisamente a Nichelino, dove conosce artisticamente un altro pioniere della scena italiana: Left Side. I due, una volta incontrato The Next One, un altro pioniere dell'hip-hop italiano, e già b-boy di fama mondiale, costituiscono il gruppo The Next Diffusion nel 1994. Il gruppo pubblica, nello stesso anno, i singoli Down with da nation e Do The Next Dance, che precedono l'album "Dritto dal cuore", pubblicato nel 1995 e considerato uno dei grandi classici del genere in Italia. L'album viene pubblicato anche negli Stati Uniti e il gruppo viene riconosciuto da Afrikaa Bambaataa come ambasciatore della cultura hip-hop in Italia e nel mondo. Tra il 1994 e il 1996 Maury B inizia a partecipare a numerosi contests di freestyle, facendosi conoscere e apprezzare ancora di più. Il culmine arriva nel 1995 durante il primo Hip-Hop Village in Italia, al quale partecipa, e dove arriva sino in finale nella battle di freestyle sconfitto da Tormento. Nel 1997 i membri dei The Next Diffusion iniziano carriere soliste, così fa anche Maury, che, nel 1997, pubblica il suo primo lavoro da solista: "Torno sulla scena", un EP prodotto da Fritz da Cat e realizzato da Esa e Mixmen Connection e che verrà stampato solo in vinile. Collabora inoltre con i Flaminio Maphia in Supernaturale, contenuta anche nell'album "Solo di notte" di Rawl MC, album al quale collabora anche con il brano S.M.O.G.. Sempre nello stesso anno Maury partecipa a "50 eMCee's Vol.1" degli A.T.P.C., alla seconda traccia del tape.

Nel 1998 Maury B inizia a collaborare con la storica crew torinese Gate Keepaz, che al suo interno poteva vantare come membri: Deal, Psyko Killa, Ango Spryte, Mastafive, Pee Mc, Hopus D e Psyko Vibe. Dalla collaborazione nasce l'EP "Custodi del segreto" , un lavoro molto innovativo all'interno del panorama hip-hop italiano dell'epoca. Nello stesso anno Maury B partecipa al primo album di Fritz da Cat, "Fritzdacat", col brano Neurodeliri. Partecipa, inoltre, al lavoro "Anima e corpo" degli A.T.P.C. con Mi chiedo perché. L'anno successivo Maury B ritorna a collaborare con Left Side, nella titletrack dell'album "Una vita non basta".

Nel 2003 Maury B compare nell'inedito Anarkia Lirika contenuto nell'EP dei Gate Keepaz "Underground People Vol.1", dopodiché Maury si prende una pausa artistica sino al 2009, quando viene pubblicata dalla BM Records la raccolta "One Day - Best Of". L'anno dopo Maury B partecipa all'album di Bassi Maestro & Dj Shocca "Musica che non si tocca" con Il suono originale.

Nel 2013 esce l'album, per BM Records, "Book of Rhymes", che viene stampato in formato vinile nel 2015 per Kappa Managemen