I Mauvais Sang sono un gruppo rock italiano nato nella provincia romana all’inizio del 2000, quando dall’incontro di un malato di colesterolo e chiacchiere con dei musicisti “alterati”, si avvia la realizzazione del progetto musicale, ecovoce, una commistione di suoni e parole, echi di un tempo lontano rivivificato nel metallico suono presente. Un viaggio nella lirica rock di F. Petrarca, F. Pessoa, D. Campana ed altre somme voci di un immanente passato, messo in scena nel 2004, a Genazzano, all’interno di una grotta di tufo.
Nel 2011 in occasione di alcuni festival locali, i Mauvais Sang hanno riproposto le tracce di ecovoce ripercorrendo i versi di tre poeti: E. Carnevali al guazza revival (S.Vito Romano), A. Rimbaud al ninfeo live (Genazzano), C. Michelstaedter a radiolevano (Olevano Romano).
Nel 2014 propongono al “Premio Ciampi” Lbb e Addio, due pagine sussurrate dall’artista scomparso Arnaldo Battistelli.
Il gruppo è composto da Gianluca Grigio (voce), Sergio e Fabrizio Paolacci (corde elettriche), Marco Bruni (basso), Valerio Minna (percussioni) e Natale Romolo (tastiere).

«..i mauvais sang non sono impegnati. né case né contratti, neppure sono iscritti,
sono etruschi.»