Max Gazzè - Testo Lyrics Avanzo di galera

Testo della canzone

(F. Gazzè- M. Gazzè/ M. Gazzè - PENG)

E non basta più svegliare il corpo di buon' ora
convenevoli a riporto e sigle di apertura
ad una certa età diventa insipido anche il sale
e il suono del tuo nome stenta
non fa più tremare

Accade ancora che il sole
scenda per due lire

Perché la vita si riprenda l'amore che ha perso
e ricacci nella tromba le note del silenzio

Serve qualcosa per spiare l'altra faccia del rovescio
serve pioggia orizzontale
il lato buono del peggio

Non mi basta più
rivoglio tutto il tempo
che una stanza ha preso
senza chiedere

In difesa della libertà e del senso morale
serve una mano che aiuta
non che finge di aiutare
disinibita c'è una luna che sta sempre dov'era
a fare un po' di luce
a questo avanzo di galera

Serve qualcosa per spiare l'altra faccia del rovescio
serve pioggia orizzontale
il lato buono del peggio

Non mi basta più
rivoglio tutto il tempo
che una stanza ha preso
senza chiedere

Album che contiene Avanzo di galera

album Un giorno - Max GazzèUn giorno
2004 - Cantautore, Pop, Alternativo Capitol Records, EMI music
Vai all'album Vai alla recensione

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati