Maybe i'm... + Bokassà + bukkake di mosche

Nuovo lavoro per i Maybe I'm e i Bokassà
Due gli incontri tra la formazione pugliese e quella campana che hanno portato alla realizzazione di Paraponziponzipò; tre i giorni intensi di scrittura e registrazione tra Bari e Serradarce.
Celandosi dietro la canzone di Edoardo Vianello le due formazioni trovano un punto d'incontro nell'Africa così come l'hanno conosciuta sui dischi, fumetti, libri e documentari. Con un approccio tipicamente salgariano masticano e sputano quello che sanno, fondono l'approccio più jazz punk dei Bokassà con quello roots-blues dei Maybe I'm diventando a tutti gli effetti una big band compatta capace di passare da strutture robotiche e matematiche a ritmi continui e psichedelici.
Ad arricchire la scrittura intervengono il sax abrasivo di Mario Gabola (A Spirale) e quello più melodico di Andrea Caprara (Squarcicatrici, Tisgoti).

I Maybe I'm sono:
Antonio Marino: batteria e voci
Ferdinando Farro: chitarra e voci
I Bokassà sono:
alexander de large: batteria, percussioni, voci
Stefano Spataro: chitarra e voci
Superfreak: basso, tromba, baglamas, voci
Ospiti:
Andrea Caprara: sax
Mario Gabola: sax
Recorded during summer 2012 @ Bari e Serradarce (SA)
Engineered by Superfreak e Ferdinando Farro
Mix by Superfreak
Mastering by Ferdinando Farro
Grafica by Manuele Altieri