I Medulla nascono nel 2008, il fondatore, Michele Andrea Scalzo, da vita ai primi cinque pezzi mescolando testi in italiano di stampo cantautoriale con arrangiamenti rock. Trovate le persone con gli stessi intenti, Marco Piconese - basso, Carlotta Divitini - tastiere, Marco
Antonucci – batteria, cominciano a girare e a farsi conoscere con largo consenso fino alla realizzazione del disco autoprodotto "Introspettri". La produzione artistica è di Oliviero "Olly" Riva (Shandon, The Fire, Rezophonic) nonché la collaborazione, nel primo singolo estratto “IL GANCIO DA MACELLAIO”, di Marco Coti Zelati (Lacuna Coil). Dopo due videoclip e due anni di concerti, si fermano per lavorare al secondo disco. Giuseppe “Brambo” Brambilla (ex Zen Garden, Madeleine), entra nella formazione a fine Dicembre 2012. Nel marzo 2014 pubblicano "Camera Oscura", sempre sotto la produzione artistica di Oliviero "Olly" Riva nonché la collaborazione, di Marco Coti Zelati. Secondo lavoro di studio, 12 tracce, con cui collezionano 41 date tra cui un tour estivo tra il Gargano e l'Emilia e tre date a Londra.
Al di là del buio è il titolo del nuovo album, in uscita nel 2016, registrato presso il Noise Factory di Milano in collaborazione con Federico Calvara, fonico e produttore artistico (nonchè nuovo bassista nella line up).

www.facebook.com/medullaitalia