Meg - Napoli città aperta testo lyric

26/10/2004 Scritto da Meg Meg 320

TESTO

Attraverso di notte la mia città
il mio sguardo brucia come fiamma
cammino, cammino e lei mi divora
vorrei fermarmi ma, il mio piede va

Guarda come è bella, la mia città
come stella brilla di luce propria
guarda come è sola, la mia città
guarda come è bella, vera

Quando lei dorme dolce creatura appare
ed io incanto lì ad ammirare
sapendo che al sorgere del sole
il mostro si sveglierà per la fame
perciò non ti fidare
comincia a scappare

Guarda come è bella, la mia città
come stella brilla di luce propria
guarda come è sola, la mia città
sanguina come vena aperta

Napoli città aperta

ALBUM E INFORMAZIONI

La canzone Napoli città aperta si trova nell'album Psychodelice uscito nel 2008 per Multiformis, Self Distribuzione S.p.A..

Copertina dell'album Psychodelice, di Meg
Copertina dell'album Psychodelice, di Meg

---
L'articolo Meg - Napoli città aperta testo lyric di Meg è apparso su Rockit.it il 2004-10-26 00:00:00

COMMENTI

Aggiungi un commento avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia
IL TUO CARRELLO