Meg - Puzzle testo lyric

26/10/2004 Scritto da Meg Meg 320

TESTO

Pian piano il puzzle si ricompone
lenta cammino testa per aria
ad ogni pezzo la sua posizione
è una mattina straordinaria

aria
sottile
limpida
fresca
come una doccia sensoriale

Dal porto la nave a se' mi chiama
voce sensuale come una sirena
magnete sonoro da non ascoltare
non posso partire non devo scappare

no no no
ma.ma come?!
Non avevi detto.
Che tutto era tornato a posto?!

Magico
momento
estatico
Frantumato da una distrazione
sensoriale

Dall'alto il golfo a forma di cuore
ammiro rapita la mia città natale
qui il paradosso è cosa normale
le vene e le arterie stanno per scoppiare

Maria.
.capisci?
smettila!
riprenditi.!
Cerca di essere razionale!

.Non posso!
ci provo ma.
mi gira la testa!
ho i brividi a palla!
.e' assurda la bellezza
di questo folle posto.
meridionale.!

Magico vortice
claustrofobico
lisergico
incomprensibile
sentire
bipolare
Contemporaneamente io vorrei
partire e restare!
Dev'esserci sotto una mia
disfunzione sensoriale!
.ed ecco che il puzzle.
si riscomponeeeeee!!!!

PLAYER

Premi play per ascoltare il brano Puzzle di Meg:

ALBUM E INFORMAZIONI

La canzone Puzzle si trova nell'album Meg uscito nel 2004.

Copertina dell'album Meg, di Meg
Copertina dell'album Meg, di Meg

---
L'articolo Meg - Puzzle testo lyric di Meg è apparso su Rockit.it il 2004-10-26 00:00:00

COMMENTI

Aggiungi un commento avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia
IL TUO CARRELLO