CENNI BIOGRAFICI Francesco “Ciccio” Merolla nasce artisticamente come percussionista, studiando con M. Karl Potter e Rosario Iermano. La prima tappa della sua carriera è datata 1988 con i Panoramics, collaborazione dalla quale scaturisce una tournée con il sassofonista inglese Peter Gordon. Nel 1989 partecipa al progetto prodotto da Pino Daniele “Blues metropolitano” da cui viene tratto il film omonimo per la regia di Salvatore Piscitelli. Nel 1990 arriva la prima collaborazione internazionale: Merolla è il percussionista del tour europeo “El Rumbero” dei Gipsy King. Negli anni successivi seguono una serie di collaborazioni con i grandi nomi della scena napoletana come Daniele Sepe, Rino Zurzolo, James Senese, Antonio Sorrentino. Dal 1996 Merolla intraprende una lunga collaborazione con Enzo Gragnaniello prendendo parte ad album quali Oltre gli alberi, Neapolis Mandra, Balia, Quanto mi costi, fino al recente L’erba cattiva. Nel 2000 l’incontro con l’hip hop attraverso il gruppo “La Famiglia”, a cui seguirà l’esperienza del progetto V7 insieme a Lucariello . Nel 2004 arriva il primo album solista “Nun pressà o’sole” (Taranta Power/Rai Trade, 2004); un disco di sole percussioni dove i ritmi etnici si sposano con ritmi funky, Hip hop e Techno. Nel 2007 Merolla è protagonista del grande musical napoletano “Festa di Piedigrotta” di Raffele Viviani, sotto la direzione musicale di Eugenio Bennato. Lo stesso Bennato sceglie la voce di Merolla per l’incisione di “Festa di Piedigrotta”. nell'estate del 2008 per ItaliaPromotions/Edel esce KOKORO. In “KOKORO” sono le parole di Merolla a diventare ritmo, le rime a tramutarsi in cadenza, ma senza mai rinunciare all’amore per gli andamenti tribali del Medio Oriente, del Sud America, a cavallo tra dub e ritmi percussivi. un album funk, entnico, hip hop che live, in sestetto diventa uno spettacolo "massiccio e tagliente".....il singolo "song e napul " è in rotazione sui principali mass media www.myspace.com/merollaciccio Cosa succede quando un maestro delle percussioni abbraccia l’hip hop? Nasce un lavoro fatto ‘con il cuore’: “KOKORO”. Il vocabolo con cui i giapponesi identificano l’essenza ineffabile dell’anima, la cui musicalità rievoca a perfezione il napoletano “Co’ core”, è il titolo che Merolla ha scelto per il suo primo album rap. Un’evoluzione stilistica che testimonia l’indole di un musicista da sempre affamato di sapori nuovi, nella più genuina commistione culturale-musicale LIVE è uno show unico e suggestivo dove Merolla accompagnato dalla prima band hip-hop italiana (batteria, basso, tastiere, percussioni….) fonde atmosfere tribali, sound mediterraneo e le rime taglienti del hip-hop. LINE-UP Ciccio Merolla ˆ rap e percussioni Umberto Guarino ˆ batteria Dario Franco ˆ basso Lino Vembacher ˆ percussioni Elisabetta Serio ˆ tastiere Paola Follero ˆ voce Dopo i primi showcase ed apparizioni tv ecco l’opinione della stampa: Innegabile spessore del songwriting e delle elaborazioni musicali, nonché della forte e fiera convinzione che emerge da questi trentasette minuti di suoni, di colori, di messaggi di peso, soprattutto di groove. (Federico Guglielmi Il Mucchio) Non c’è niente da fare, Napoli riesce sempre a sfornare ottima musica [...] Prendete Peppe Barra, infilateci una percussione, ‘O Zulù e i Brand New Heavies, il risultato è ciò che più si avvicina a “Kokoro”. (Fabrizio Galassi Kataweb) Cd curioso, "Kokoro" di Ciccio Merolla. Il percussionista napoletano, già con Gragnaniello e Senese, stavolta si lascia andare anche al canto rap (così faceva nei V7 con Lucariello) e realizza un disco che è tribale, sacro e spietato. (Gianni Valentino Repubblica) E tra i ritmi arabi spunta un mantra anti-Silvio: «Aggio' acciso a Berlusconi...» (Biagio Coscia Corriere del Mezzogiorno) Un disco da ascoltare bene questo, sia per i contenuti ed i messaggi che si propone di comunicare, sia per l’originalità e la maestria musicalec on cui è stato concepito e confezionato. (Giulia Nizzi Guffetto.it) il video del singolo di Ciccio Merolla SONG' E NAPULE È attualmente in rotazione sui principali media nazionali In attesa di vostre proposte operative, vi lasciamo con un po di info sull'artista. cordialità Giano Bifronte Dario Calise –cell phone +393294929089 mail : booking@gianobifronte.net www.gianobifronte.net www.myspace.com/intercettazionisonore www.rockarchivio.it www.giovanisuoni.it artista: www.myspace.com/merollaciccio