Mia Martini - Lacrime di Marzo testo lyric

TESTO

Le lacrime di Marzo che ora tu piangi per me
mi fan sentire grande ed importante più di un re;
mi piace dirti cose per le quali soffrirai
coprirti di bugie e di cattiverie che tu accetterai.
Le lacrime d’Aprile sono musica per me...
le cerco in tutti i luoghi e poi le trovo su da te;
ed io ti spezzo il cuore tanto so che resterai
ad ascoltare me per tutti i giorni che per me vivrai.
Le lacrime di maggio già non le capisco più
però io sono in piedi ed in ginocchio ci sei tu...
a volte vorrei dirti che sto bene insieme a te
ma ho tanto di quel tempo perché tu non vivi senza me.
Ti sei uccisa ieri... non ce la facevi più...
le lacrime di Giugno, almeno, no le piangi più.
Io giro per il mondo e ho raccontato a chi non sa
che il cielo a Marzo è azzurro e che non piange...

PLAYER

Premi play per ascoltare il brano Lacrime di Marzo di Mia Martini:

ALBUM E INFORMAZIONI

La canzone Lacrime di Marzo si trova nell'album Oltre la Collina uscito nel 1971.

Copertina dell'album Oltre la Collina, di Mia Martini

---
L'articolo Mia Martini - Lacrime di Marzo testo lyric di Mia Martini è apparso su Rockit.it il 2015-11-09 12:47:53

COMMENTI

Aggiungi un commento avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia