Michael Lukes Cantante e Cantautore Italo - Inglese

Michael Luke nasce a Ascot in Inghilterra ma all’età di due anni si trasferisce a Roma.

In una recita scolastica, sulle note di Yellow Submarine dei Beatles, scopre la propria passione per la musica, rimanendo affascinato dallo storico gruppo inglese. Sui banchi di scuola, assieme al suo amico Michele, prende vita una cover band che si esibisce in diversi centri sociali della Capitale, grazie anche ad alcuni demo registrati in uno studio di Testaccio.

Nel 2014 collabora con l’artista Neroloz, realizzando una cover del brano Titanium, del famoso disc jockey David Guetta.

Poi arrivano i “Freeway”, un duo basato su acustica e controcanti: un’esperienza che incuriosisce il pubblico e che ha lasciato il segno nella formazione di Michael.

C’è bisogno di raccontarsi in maniera profonda , di scrivere un brano che sappia lanciare un messaggio: “Infiniti noi” mette al centro l’amore, ed è concepito con l’obiettivo di aiutare le persone per dare loro un tocco di speranza e per fare cadere i muri della quotidianità, ostacoli apparentemente insormontabili che, spesso, non ci permettono di essere noi stessi.