Se è un ciclo naturale non dimenticare che tutto sta per cambiare se è un ciclo naturale non si può fermare scegli il tuo modo di aspettare

AUTOPRODUZIONI

2012
Raccolta differenziata [2007-2012]

2010
Viaggio nello spazio EP

2009
Cuore acustico in torace elettronico FREE DOWNLOAD

2008
Risposte multiple FREE DOWNLOAD

2007
Percorsi interrotti FREE DOWNLOAD


BIO

1980-2007

Michele Nucciotti nasce ad Abbadia San Salvatore (Siena) il 22 giugno 1980 e vive a Roma dal 1991, dove hanno avuto luogo gli incontri ed i ‘percorsi interrotti' che, lasciando tracce indelebili nella sua vita e nel suo modo di scrivere, hanno animato la sua passione per la musica e dato forma alla necessità di tradurla in una produzione originale.

Dal 2004 agli ascolti e alle composizioni prevalentemente rock degli inizi sono subentrate le sperimentazioni su sonorità elettroniche e al suo amore per le chitarre rumorose la passione per la manipolazione dei suoni, accompagnata dalla voglia di imparare a costruire e registrare la sua musica autarchicamente.

Ha così cominciato a produrre le sue canzoni, nate intimamente voce e chitarra acustica, con un supporto crescente di strumentazioni elettroniche, cercando di creare un equilibrio tra testi introspettivi e soluzioni musicali minimali. PERCORSI INTERROTTI è il suo primo tentativo di autoproduzione e raccoglie parte del materiale registrato tra il 2005 ed il 2007.

Alla realizzazione di Percorsi Interrotti, accolto con recensioni positive da INDIEPOP.IT, ROCKIT e GENOVATUNE, hanno partecipato Giovanni Galli, coautore di 'Domani' e voce in 'Domani' e 'Guru Cibernetico', e Giuseppe Di Michele, che ne ha curato il missaggio.

E' possibile ascoltare l'abum in streaming su LAST FM e scaricarlo dalla DISCARICA NONERECORDS.

2008

Tra Marzo e Settembre scrive e registra RISPOSTE MULTIPLE, nato spontaneamente dal desiderio di aggiungere nuovi colori e nuove sfumature alle precedenti produzioni.

Nuovamente preziosa si rivela la collaborazione di Giuseppe Di Michele.

Anche in questo caso non mancano buone recensioni, come, tra le altre, quelle pubblicate su SALTINARIA, ASAPFANZINE e, nuovamente, ROCKIT. Segue anche la prima intervista su VICENZAPOPOLARE ed il giudizio positivo di un webmagazine solitamente ostico come SENTIREASCOLTARE.

E' possibile ascoltare l'album in streaming su LAST FM.

2009

Accede, esibendosi con il brano originale 'La Cenere' ed una reinterpretazione in chiave elettronica del brano di Lucio Battisti 'L'Aquila', alle semifinali del PREMIO POGGIO BUSTONE 2009. La cover vede la collaborazione in fase di arrangiamento del chitarrista emergente Michele D'Amato, attivo anche in ambito jazzistico con nuovi progetti come 'The Vertical Project'.

Continua a farsi le ossa nei vari concorsi nazionali e lavora ad una nuova versione di 'Solo Aria', di cui ha la possibilità di affidare il missaggio, come era già avvenuto per 'L'Aquila', a Francesco Musacco, già produttore artistico, arrangiatore e ingegnere del suono di Audio2, Pier Cortese, Simone Cristicchi e Luca Carboni, esperienza che si rivela invitabilmente una preziosa fonte di conoscenza.

2010

Raccoglie il materiale fin qui prodotto in CUORE ACUSTICO IN TORACE ELETTRONICO (2005-2009), stesso titolo dell'intervista rilasciata nel 2009 a Tobia Zerbato, che ha visto nascere una piacevole amicizia a distanza, preziosa anche sul piano artistico.

E' possibile ascoltare l'album in streaming e scaricarlo su LAST FM.

Puntando alla trasposizione live del proprio repertorio inizia a collaborare con nuovi musicisti che portano i brani inediti e le reinterpretazioni dei vecchi brani ad avere un carattere più diretto e spiccatamente acustico e ad avere nell'elettronica una componente marginale. Da questa collaborazione nasce l'ep VIAGGIO NELLO SPAZIO, che prende il nome dall'unico brano inedito inserito e che nei mesi successivi riceverà buone recensioni su vari Web Magazine (ROCKIT, MUSIC REVIEWS 2.0, ASAPFANZINE, ALONEMUSIC).

E' possibile ascoltare l'EP in streaming su LAST FM e acquistarlo in formato digitale su REVERBNATION.

A Maggio partecipa alla rassegna musicale SENZA ETICHETTA 2010 e a Ottobre alla fase finale di MUSICA CONTROCORRENTE 2010.

2011

Torna all'elettronica e, collaborando con Rosario Del Giudice, scrive e registra nuovo materiale. Il risultato è contenuto nell'ep IN SUPERFICIE, autoprodotto e uscito con il nome CHAPLIN 2.0.

2012
Il progetto CHAPLIN 2.0 si ferma alla diffusione dell'ep e a Dicembre, con l'intento di chiudere simbolicamente i cinque anni trascorsi e dare vita ad altri progetti, raccoglie il materiale più significativo in RACCOLTE DIFFERENZIATE [2007-2012].