Michele Savino - Testo Lyrics Il Cornicione

Descrizione Il Cornicione

La vita e le sue vertigini raccontate a ritmo di swing.

Credits Il Cornicione

Testo e musica: Michele Savino

Testo della canzone

Sai che cosa c'è?
Che nella vita a volte è meglio non sapere.
Mi ritrovo qui,
in equilibrio stando attendo a non cadere.

Lei mi seguirà,
per tutta la città.
Ha giurato che me la farà pagare.

Sai la vita è strana
fa correre e volare,
ma a volte ti ritrovi sopra a un cornicione.
Sai la vita è strana,
la testa fa girare
a trenta metri sopra il mare.

E se un problema c'è
lo risolviamo insieme mano nella mano
è difficile
fare pace al bordo dell'ottavo piano.
Sudo freddo, si...
ho le vertigini...
Dai, fammi scendere troveremo poi
una soluzione!

Sai la vita è strana
fa correre e volare,
ma a volte ti ritrovi sopra a un cornicione.
Sai la vita è strana
un circo quotidiano
ma almeno tienimi la mano.

E sopra il cornicione
impari la lezione
che troppo spesso non c'è torto né ragione.
Sai la vita è strana
è tutt'una conquista
e il tuo punto di vista
è quello dell'equilibrista.

Album che contiene Il Cornicione

album Piacere di conoscervi - Michele SavinoPiacere di conoscervi
2012 - Cantautore
Vai all'album Vai alla recensione

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati