grunge rock alternative musica che scorre nelle vene

I Midnight Talking nascono ad Arzignano nella primavera del 2011 da un'idea di Francesco chitarrista solista ed Enzo al basso, spinti dalla loro comune passione per la musica rock/pop e dopo aver condiviso precedenti esperienze in vari band locali. L'obiettivo è realizzare una cover band il cui repertorio ruoti attorno alla musica di David Bowie e ad un certo rock '70/'80 che può rendere l'ascolto quasi ricercato.
Cercano subito un batterista e trovano Riccardo, un tipo tosto, che arriva da cover band dal suono pesante, il quale con la sua zampata decisa e precisa li conquista subito e ben si amalgama con i fondatori, condividendone anche le passioni musicali.
Manca il cantante e, dopo aver risposto ad un annuncio della band sul web, arriva Stefano, reduce da un esperienza musicale molto combattuta con i Blackside, band grunge del vicentino.
La formazione attuale e definitiva dei Midnight Talking ha preso così forma. Inizia quindi un periodo di collaudo che va dalla definizione e costruzione del repertorio, fino all'esibizione live in locali della zona: il tutto unisce sempre più i quattro, contribuendo a formare e a ricercare stile e sonorità in comune.
Siamo all' inizio del 2013: esce quindi l'anima di cantautore rock puro di Stefano e i Midnight Talking decidono allora di intraprendere la strada delle composizioni originali, unendo testi e riff distorti del cantante con la sensibilità nello suonare la chitarra di Francesco, generando suoni malinconici, profondi che riescono ad entrare nell’anima lasciando un segno indelebile. Le idee non mancano, si scopre in Enzo un'anima da poeta maledetto, compone decine di testi e musiche, che per i Midnight Talking mettere insieme è sempre una sfida motivante… Soddisfatti dei risultati, e dalle reazioni del pubblico nelle svariate serate live, il gruppo prende la decisione di entrare in studio e realizzare un EP. Nasce così il singolo chiamato “Anteprima di un sogno”: all’interno tre canzoni con diverse impronte dal pop/rock, al grunge ispirati soprattutto da Stefano che con il timbro della sua voce porta ad indirizzarsi verso una musica meno melodica, ma di effetto.
Dalla fusione di queste sonorità, apparentemente differenti, nasce la musica dei Midnight Talking, a tratti dolce, a tratti aggressiva, a volte sussurrata, altre gridata, macchie di fango su una veste candida…