Ministri - Testo Lyrics Balla quello che c'è

Testo della canzone

Era un periodo difficile
C'erano brutte canzoni
Un montepremi gigante
Giganti le superstizioni
Era un periodo difficile
Era una strada sbagliata
quanto poteva durare
quanto poteva, è durata


Se non vuoi perder la voce
prova a parlare più piano
E balla quello che c'è
E balla quello che c'era
Ora che hai perso la voce
prova a parlare più piano
E balla quello che c'è
E balla quello che c'è


Era un periodo difficile
C'erano poche fontane
Compravi l'acqua nel vetro
E scambiavi il vetro col pane


Ti preoccupavi dei missili
Quelli abbastanza lontani
Dormivi solo sei ore
Ti tremavano le mani


Ora che hai perso la voce
prova a parlare più piano
E balla quello che c'è
E balla quello che c'era
Ora che hai perso la voce
prova a parlare più piano
e balla quello che c'è
e balla quello che c'è
e balla quello che c'è
e balla quello che c'è


Per quanto fosse difficile
chi non sapeva cantare
aveva mille pulsanti
per riuscire a farsi ascoltare
e noi lì a disegnar dinamite
noi a bloccare le uscite
le nostre anime salve
ma una noia mortale


Ora che hai perso la voce
prova a parlare più piano
e balla quello che c'è
e balla quello che c'era
Ora che hai perso la voce
prova a parlare più piano
e balla quello che c'è
e balla quello che c'è
e balla quello che c'è
e balla quello che c'è

Album che contiene Balla quello che c'è

album Cultura Generale - MinistriCultura Generale
2015 - Rock Warner Music, Godzilla Market
Vai all'album Vai alla recensione

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati