Modena City Ramblers - Testo Lyrics Grande famiglia

Testo della canzone

Vanya è nata a Algeri, è cresciuta nel deserto
ha negli occhi ancora un po' di luce d'Africa
ha vissuto a Parma, poi è partita verso il Nord
è finita tra i Bunkers di Falls Road
Ha cantato ed ha bevuto con gli amici di Bob Sands
ora spilla Guinness all'Onirica
e cucina per i matti e gli insegna a pitturare
gli sorride e loro le rispondono,
Grande grande famiglia eh eh
i tossici, i poeti, i militanti, le punk
Grande grande famiglia eh eh
clan cooperativa posse tribù
Grande
Al centro Auro e Marco l'atmosfera si riscalda
per fortuna birra fredda ce n'è ancora
Ale parla di politica Fabio accorda la chitarra
i Bassotti son là per fare musica
Paolo Rossi al grande circo chiama in pista i suoi amici
ballerini, nani, comici e cantanti
falsi ciechi e domatori inservienti e suonatori
a cantare insieme "A m'in ceva un caz"
Grande grande famiglia eh eh
gli irlandesi nei pub, i delegati nelle fabbriche
Grande grande famiglia eh eh
centro sociale casa del popolo
Grande
El gobbi aparece cada vez que tocamos
para pogar la musica irlandesa
y habla espanol para encantar la muchacha
e dialet quand l'è emberiegh
A Roma ci sta Paola con Ottavio e Robertina
c'è Madaski nelle bettole a Torino
a Parma Aldo e Franzo, a Dublino Andy Fitzsimons
un amico in ogni porto per un brindisi
Grande grande famiglia eh eh
le ragazze sognanti i vecchi alla bocciofila
Grande famiglia grande
Veniamo da lontano andiamo lontano
Grande
Grande, Grande!

Album che contiene Grande famiglia

album Raccolti - Modena City RamblersRaccolti
1998 - Folk, Patchanka Mescal
Vai all'album

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati