Modena City Ramblers - Testo Lyrics Lo straniero pazzo

Testo della canzone

Attenti bimbi, attenti bimbi
Correte via
Lo straniero pazzo sta arrivando
Correte via
Ha capelli sporchi
E questo strano odore
Di chissà quali mondi
E chissà quali storie

Ha modi strani e gesti strani
"Al g'à la cera dal furestér"
Ha lingue strane e balli strani
"L'è un baun da gninta ed sicur"

Bum bum bum
Al g'à la ghègna da zengher
Bum bum bum
Al g'à la ghegna da mat
Bum bum bum
Al g'à la ghegna da zengher
Lo straniero pazzo

Strum. come intro

Ha la pelle scura ed occhi scuri
E bracciali d'oro
Sa di acqua grigia e sporca
Del vecchio Danubio blu
Sa di balli sui carboni ardenti
Di zingare
Di carrozze gialle
Ferme ai bordi di qualche città

Ha modi strani...

"Senorita, quiere hablar con migo
Por una vez?"
"Cherie madame, voulez vous danser
Ce soir avec un étranger?"
Ha modi strani...

Album che contiene Lo straniero pazzo

album Fuori Campo - Modena City RamblersFuori Campo
1999 - Rock, Folk, Etnico Black Out
Vai all'album Vai alla recensione

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati