Modena City Ramblers - Lontano testo lyric

TESTO

(feat. Gito Baloi)

In questa notte fredda la luna non mi aiuta
La pioggia cade fitta e bagna i miei pensieri
Il vento punge e stringe le braccia nel cappotto
Cammino a passi lenti cercando almeno un pub
Sta bas tara havia alguém como você pra chamar o meu nome
(In questa terra c'era qualcuno come te per chiamare il mio nome)
Quando olho com a vista no céu via a chuva cair
(Guardando con gli occhi al cielo vedevo cadere la pioggia)
Com fome vejo o que eu sinto muito difìcil
(Quando ho fame ciò che sento mi appare molto difficile)
Le strade sono buie, deserte e silenziose
Lontani sono i giorni del pane e delle rose
Il whiskey nel bicchiere non basta per scaldare
Non basta per scacciare il buio quaggiù in città
Sta bas tara havia alguém como você pra chamar o meu nome
Quando olho com a vista no céu via a chuva cair
Sta bas tara havia alguém como você pra chamar o meu nome
Quando olho com a vista no céu via a chuva cair
Com fome vejo o que eu sinto muito difìcil

ALBUM E INFORMAZIONI

La canzone Lontano si trova nell'album Viva la vida, muera la muerte! uscito nel 2003 per Black Out, Mercury Records, Universal.

Copertina dell'album Viva la vida, muera la muerte!, di Modena City Ramblers
Copertina dell'album Viva la vida, muera la muerte!, di Modena City Ramblers

---
L'articolo Modena City Ramblers - Lontano testo lyric di Modena City Ramblers è apparso su Rockit.it il 2020-05-25 10:02:36

COMMENTI

Aggiungi un commento avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia