Modena City Ramblers - Movimento testo lyric

TESTO

Muovi i piedi, alza il culo, becca il ritmo per la gola
(a ghé dla mòsa, a ghé dla mòsa)
Scuoti i fianchi, segui l'onda, fa salire la tua vela
(cuntadeina o furester)

Arriva come un treno
E sbuffa note e storie da cantare
Salta i muri, salta i fossi
E scavalca le frontiere

Scendi in strada, tra le case, senti il battito arrivare
(a ghé dla mòsa, a ghé dla mòsa)
Gira in tondo e poi respira, libera l'adrenalina
(risarola o ragiuner)
Arriva come un treno
E sbuffa note e storie da cantare
Salta i muri, salta i fossi
E scavalca le frontiere

Un, du, tri, hey!
Movimento movimento
Sètt, ot, bum!, des
Salta fino a che ce n'è
Un, du, tri, hey!
Movimento, movimento
Sètt, ot, bum!, des
Dàt na mòsa, mòv i pée

Balla coi tuoi sogni, tienli sempre in movimento
(a ghé dla mòsa, a ghé dla mòsa)
Soffiali lontano, falli andare come il vento
(studintèsa o biguloùn)
Arriva come un treno...

Un, du, tri, hey!...

Sciogli i nervi, stira il corpo, spremi tutta la saliva
Slega i passi, fischia al vento, corri dietro alla tua vita
Arriva come un treno
E sbuffa note e storie da cantare
Salta i muri, salta i fossi
E scavalca le frontiere

Un, du, tri, hey!...

ALBUM E INFORMAZIONI

La canzone Movimento si trova nell'album Fuori Campo uscito nel 1998 per Black Out.

Copertina dell'album Fuori Campo, di Modena City Ramblers
Copertina dell'album Fuori Campo, di Modena City Ramblers

---
L'articolo Modena City Ramblers - Movimento testo lyric di Modena City Ramblers è apparso su Rockit.it il 2020-05-25 10:02:36

COMMENTI

Aggiungi un commento avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia
IL TUO CARRELLO