Modena City Ramblers - Cuore blindato testo lyric

TESTO

Non ho paura non sento più il dolore
fatevi sotto, io sono qua che aspetto.
Non sono preoccupato
ci sono già passato
ma sono ancora in piedi,
ho un cuore blindato. Io posso stare nudo sotto i riflettori
e poi non abbassare mai lo sgaurdo.
Io posso camminare sul filo della lama
niente mi confonde,
ho un cuore blindato. Voglio un cuore blindato
a custodire le intuizioni
a difenderle dall'odio e dal rumore.
Voglio uno sguardo tagliente
puntato sul bersaglio
come un mirino
voglio un cuore blindato

Sono calmo, sicuro sereno come un lago
so chi sono, dove voglio andare.
Insultate, gridate,
schernite, minacciate
ma non potete toccarmi,
ho un cuore blindato.

Io so che verrà un giorno
un giorno non lontano
in cui vi metteranno sotto tiro.
E allora griderete e chiederete aiuto
ma nessuno è interessato ad aiutarvi.

Voglio un cuore blindato
a custodire le intuizioni
a difenderle dall'odio e dal rumore.
Voglio uno sguardo tagliente
puntato sul bersaglio
come un mirino
voglio un cuore blindato

ALBUM E INFORMAZIONI

La canzone Cuore blindato si trova nell'album Terra e Liberta` uscito nel 1996 per Black Out, Polygram.

Copertina dell'album Terra e Liberta`, di Modena City Ramblers
Copertina dell'album Terra e Liberta`, di Modena City Ramblers

---
L'articolo Modena City Ramblers - Cuore blindato testo lyric di Modena City Ramblers è apparso su Rockit.it il 2020-05-25 10:02:36

COMMENTI

Aggiungi un commento avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia