Nel luglio 2010 prende forma il nucleo primario dei Muzak,a Carinola,in un piccolo paese dell’alto casertano, dalla collaborazione tra Francesco Pellegrino,Armando Delle Donne,Francesco Sasso,Michele Pacecchi e Maurizio Conte.
Con una formazione ed una cultura musicale abbastanza simile, i cinque decidono di puntare verso il pop-rock Italiano,proponendo inizialmente solo covers di classici italiani di successo,rivisitati in chiave rock moderna. Il progetto musicale da subito riceve dal pubblico un'ottima accoglienza,dando così ai Muzak la possibilità di esibirsi,in campania,numerose volte.Dopo una serie di conccerti live,iniziano a guadagnare visibilità nel panorama rock locale,la band entra in studio in studio per incidere i loro primi lavori inediti,"Ancora una volta" e "Sono come mi vedi".
I due brani hanno sonorità differenti tra di loro,il primo "Ancora una volta" è una ballad pop-rock con sonorità elettroniche,mentre la seconda traccia "Sono come mi vedi" possiede sonorità molto più mediterranee,e meno elettroniche,con chitarre classiche e suoni tipicamente rock anni settanta.
Gli anni vedono la band impegnata in vari appuntamenti live anche fuori dal territorio campano,dove ha la possibilità di farsi apprezzare da un nuovo pubblico e proporre le nuove canzoni .Nel 2014, si respira vento di cambiamento, Sasso lasciano la band,restando in ottimi rapporti con il resto dei componenti e continuando a suonare in altri progetti musicali. La nuova formazione si arricchisce grazie alla new entry, l'amico bassista Fabio Bernasconi,cantante e leader dei Bogie Rambow. La consacrazione definitiva della band arriva con l’incisione del singolo “Di te’’dal quale i Muzak ne ricaveranno un videoclip,che vedrà Antonio Zannone come regista.
Il brano presenta tipicamente anni ottanta,la band infatti si è ispirata molto al movimento pop di quegli anni,prendendo ispiarazione da band come "Duran duran,Depeche mode,Spandau ballet,The cars, Talk talk ecc..".
I muzak attualmente sono impegnati in studio per la registrazione di alcune tracce che faranno parte del primo EP in uscita nel Ottobre 2015.