Gothic/Rock Trieste

I My Mannequin nascono nella primavera del 2012 per volere del bassista Michele, il batterista Gian Battista, ed il chitarrista Lorenzo, i quali avevano avuto modo di collaborare insieme già nel 2009. i tre iniziano a provare le basi dei primi pezzi, orientandosi verso un gothic influenzato tanto da gruppi metal quali Paradise Lost e Sentenced, quanto hard rock come i The 69 Eyes; la formazione si completa con il fondamentale ingresso di Eleonora (ex-Chaosphere) alla tastiera, e Gjorgji (ex-Der Himmel Über Berlin) alla voce. con la line-up completa la band continua a scrivere ed arrangiare i propri pezzi originali.

Concept:
Dalla fine del 2012 il concept della band gira intorno al manichino (nella doppia accezione dall'inglese: mannequin = manichino/modella), comprendendo testi, immagini, foto ed immaginario; i testi sono stati congegnati per essere un concept album, e hanno effettivamente intrapreso quella strada. Sono passati tre anni, siamo cresciuti notevolmente a livello musicale e lirico, e il concept originario ha lasciato spazio ad una visione di portata più ampia, onnicomprensiva dell'essere umani (inteso come aggettivo), manifestata sfruttando anche modalità espressive nuove come l'horror o la contemplazione.