MOOT nasce come progetto noise rock pensato da Daniele e supportato da Davide nel maggio 2009. Dopo pochi mesi entra a far parte del gruppo Mattia, il bassista. Dopo qualche mese di sala prove, MOOT esordisce con i primi pezzi dalle sonorità graffianti e viene registrata in casa una demo composta da quattro pezzi in una full immersion durante un fine settimana. Vengono apprezzate le performance dal vivo dei tre musicisti, che si esibiscono in alcuni locali del trevigiano e per festival organizzati nella provincia di Treviso. MOOT inizia a generare nuovi pezzi e nuove poetiche. MOOT entra in studio di registrazione a fine 2010 per registrare il primo EP.