I Naadir nascono a Salerno il 1999 quando i sedicenni Emilio, Frank e Fabio, rispettivamente chitarra-voce, basso e batteria iniziano a suonare in una cantina del loro quartiere. Ai nostri, piaceva un sacco suonare punk-rock senza pretese tanto che, fabbricano subito subito una demo artigianale che porta il nome di Skizzofrènia.Tempo un mese, non li appaga più. Nel 2000 è tempo di dare più spazio ad Emilio e a quello che sa fare meglio:suonare la chitarra, ma tocca trovarsi un cantante! Viene fuori Diego,Trovato! Nascono i Naadir.