Gruppo originario della provincia di Rovigo che dal 2006 porta avanti un progetto di matrice rock – hard rock a sonorità latine ed orientali.

I Narassen nascono a Lendinara (RO) nel 2006 da un’idea di Paolo Guerrato (voce) Lorenzo Merlo (chitarra), Alessandro Rizzi (chitarra), Orlando Luccetta (batteria) e Lauro Gardinale (basso).
L’intento fin dall’inizio è stato quello di portare sul palco brani inediti di matrice rock – hard rock con un cantato in italiano e un occhio di riguardo verso i testi: a volte criptici, ironici e spesso diretti. Obiettivo non certo facile, vista la difficoltà di far coincidere la lingua italiana con un genere di chiara fama anglo-americana, ma il gruppo ha sempre soprasseduto a questo aspetto, anteponendo il messaggio a tutto il resto e assumendo spesso posizioni piuttosto “scomode”.
La loro prima canzone s’intitola “Raccontami”, un immaginario invito rivolto alla ragazza salita alla ribalta della cronaca per i noti fatti di Novi Ligure del 21 febbraio del 2001.
Grazie a questa canzone, l’interesse attorno al gruppo è cominciato ad aumentare, convincendo lo stesso a intensificare i propri sforzi e produrre nuovi brani, scoprendo una certa attitudine nel farlo.
Dopo un’intensa attività live nel territorio polesano e vari cambi di formazione, si raggiunge una certa stabilità nel 2008 quando, con l’uscita dal gruppo di Orlando e Lauro e l’avvento di Giorgio Cavallarin e Maurizio Massimiani, si comincia a lavorare su un repertorio di inediti confermando l’apertura mentale del gruppo verso svariati generi musicali, favorita anche dai differenti gusti dei cinque componenti. Se vecchi brani vengono riarrangiati assumendo un’altra veste, quelli nuovi cominciano a mostrare una certa contaminazione con sonorità latine e orientali, senza perdere tuttavia la linea guida del rock. I testi iniziano a parlare di temi impegnati nel sociale, quali il conflitto israelo - palestinese, la questione dell’immigrazione, il razzismo, la pedofilia.
Dal quel momento, il gruppo partecipa a diversi concorsi, riscontrando sempre maggiori consensi in zona, attività poi arenatasi a causa dell’uscita di Maurizio e Alessandro, due elementi molto influenti all’interno del gruppo. Questo evento ha portato i restanti membri a reinventarsi e, dopo un’estenuante ricerca, nel 2012 a ottenere la line-up attuale con due new–entries: Stefano Guidorizzi (chitarra) e Matteo Mandruzzato (basso).
Dopo un giusto periodo di rodaggio, il gruppo si rimette in gioco decidendo di partecipare al contest “Battle of bands 2013”. Scelta più che mai azzeccata. I Narassen passano le selezioni e arrivano tra i primi quattro gruppi, guadagnandosi così la possibilità di suonare sul prestigioso palco dell’On Stage Summer Festival 2013 di Monselice (PD) ed aprire il concerto ad una tra le punk rock band più importanti della zona: i Moravagine.
Negl ultimii mesi del 2013 i Narassen si sono chiusi in studio per registrare il loro primo album.
Dicembre 2014 esce MEMENTO VIVI: il primo album dei Narassen contentente 14 brani inediti e interamente autoprodotto.