Negrita - Immobili testo lyric

TESTO

Io chi sono non lo so. Sono soltanto
un uomo. Dove vado non dipende da me.
E’ un
percorso complicato. Ho una madre,
dei fratelli, Una donna, ho dei figli,
Con il mio
nome… Con il mio nome. C’è una guerra
che mi fa paura. Una crisi che non
si risolve.
Vedo gente che sta male come me, come
me. Se guardo in alto vedo sfuocato.
Se guardo
in basso rischio di cadere giù. E sto
correndo… ma sono fermo… Mi sto muovendo…
però rimango…
IMMOBILE… PER IL MONDO…
IMMOBILI… NESSUNO SI SPOSTA…
IMMOBILI… NESSUNA RISPOSTA… NESSUNO
SI SPOSTA… NESSUNA RISPOSTA…
STA CRESCENDO… STA CRESCENDO… Da quale
parte mi devo girare. Quando ho
bisogno di pregare Dio? Da quale parte?
Da quale parte? L’Infinito mi confonde.
Da quale
nave ci ha visto arrivare. L’Universo
è sempre in onda. Sempre uguale… sempre
uguale…
Se guardo in alto vedo sfuocato. Se
guardo in basso rischio di cadere giù.
E sto correndo…
ma sono fermo… Mi sto muovendo… però
rimango…

ALBUM E INFORMAZIONI

La canzone Immobili si trova nell'album Dannato vivere uscito nel 2010.

Copertina dell'album Dannato vivere, di Negrita
Copertina dell'album Dannato vivere, di Negrita

---
L'articolo Negrita - Immobili testo lyric di Negrita è apparso su Rockit.it il 0000-00-00 00:00:00

COMMENTI

Aggiungi un commento avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia