Negrita - Junkie beat testo lyric

TESTO



Con un piede sopra il gas e la vita
che ribolle. Ancora un altro incrocio,
dove si va? Manichini
in fila indiana, ansia metropolitana.
E la radio che ci canta di libertà!
E per sorridere alla vita
verso cola nel Fernet. Faccio pace
col demonio che mi passa un calumet.
Questo è l’inizio
della fine, saltello tra le mine. L’ennesimo
Armageddon mi annullerà.
E MENTRE LACITTÀ
SI FA IL SUO TRIP. MI BRUCIO L’ANIMA
SU UN JUNKIE BEAT. E MENTRE LA CITTÀ
SI FA IL SUO DRINK. IO VENDO L’ANIMA
SU UN JUNKIE BEAT. Nella testa cartapesta
e questa pista si è allagata. Di sudore
e marmellata ma stanotte va così. E
tra vampiri in
minigonna e pezzi di Madonna. Ballano
gli zombie… dentro di me!
E MENTRELA CITTÀ
SI FA IL SUO TRIP. MI BRUCIO L’ANIMA
SU UN JUNKIE BEAT. E MENTRE LA CITTÀ
SI FA IL SUO DRINK. MI CALO NEL MIO
TRIP… UN JUNKIE BEAT!

ALBUM E INFORMAZIONI

La canzone Junkie beat si trova nell'album Dannato vivere uscito nel 2010.

Copertina dell'album Dannato vivere, di Negrita
Copertina dell'album Dannato vivere, di Negrita

---
L'articolo Negrita - Junkie beat testo lyric di Negrita è apparso su Rockit.it il 0000-00-00 00:00:00

COMMENTI

Aggiungi un commento avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia
IL TUO CARRELLO