Negrita R.J. (Angelo ribelle) Testo Lyrics

Negrita / R.J. (Angelo ribelle) Ascolta su Amazon Music Unlimited (ad) 0:00

Brano

Ascolta su: Apple Music Amazon Music Tidal
00:00
 
00:00

Testo della canzone

Dicono che a 15 annigià cominciava a non ridere più
dicono che nei suoi pannifosse già qualcosa sopravvivere...
il Delta, terra melma e cotonetroppo sudore molta dignità
pianse insieme alla chitarraruppe la bottiglia e tutto cominciò...
Corro corro corro
ma lui mi prenderà sento il fiato sul collo
arriva Satana...
Fuori niente luna stanotteproprio la notte adatta a me
scese di corsa al crocicchiopiegò le ginocchia sotto le nuvole...
Attese l'Angelo Ribellee la chitarra si accordò
mise l'anima in contrattopoi strinse i denti e montò sopra al Blues...
Corro corro corro
ma lui mi prenderà
sento il fiato sul collo
arriva Satana...
non so contare i miei soldi
perché soldi mai avrò
e il Blues che viene giùcome la grandine...

Album che contiene R.J. (Angelo ribelle)

album Negrita Negrita
Negrita 1994 - Rock

Vai all'album

Commenti
    Aggiungi un commento:

    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati
    Pannello

    La musica più nuova

    Singoli e album degli utenti, in ordine di caricamento

    vedi tutti
    Cerca tra gli articoli di Rockit, gli utenti, le schede band, le location e gli operatori musicali italiani