10^ festa di Lou Dalfin

28/10/2000

S.E.I. - Comune di Caraglio (CN) presentano la decima edizione della festa di Lou Dalfin - Caraglio 11/12 novembre 2000

Sarà nuovamente Caraglio a ospitare la festa annuale del più noto gruppo di musica occitana. E' infatti dal 1998 che la manifestazione, considerata come la più importante festa musicale delle valli d'Oc, si svolge nel capoluogo della vai Grana.

L'edizione del 2000 si terrà nel palatenda, allestito per l'occasione sulla piazza del peso e prevederà, come ormai tradizione, diversi momenti di animazione, concerto e festa.

Si inizierà nel pomeriggio del sabato con la proiezione del film "Arco Alpino" lungometraggio sull'omonimo gruppo di violinisti delle Alpi iniziativa a cura del centro "Les Diables Bleu" dì Nizza.

A partire dalle 18,30 musica per le strade e nei bar del paese con "Lei Fifre de Prouvenço".

La festa vera e propria è prevista a partire dalle ore 21 30 concepita quest'anno con una formula nuova. Si inizierà con un gemellaggio ideale tra le "corentes" delle valli Franco-provenzali eseguite da "Li Balmenk" e quelle Occitane del duo Dario e Manuel. Sarà poi la volta di "Trencavel", dalla
Guascogna, con le sue melodie di danza popolare d'Oc. Chiuderanno la prima parte "Lei Fifre de Prouvenço", gruppo di animazione con flauti e tamburi proveniente da Aubagne.

Verrà poi il concerto dei Lou Dalfin che, per festeggiare il decimo anniversario della festa, si presenterà in veste unica ed eccezionale. Suoneranno infatti con il popolare sestetto delle nostre valli una serie di ospiti, gruppi o solisti. a fare di questa serata un momento unico nella storia della nuova musica occitana.

Si tratta di Massimo Bubola, Vincenzo Zitello, Banda Briga, Lo Cepon, L'Escabòt, Dario e Manuel e Lou Seriol, che dialogheranno con i Lou Dalfin in una varietà di atmosfere dalle suggestioni celtiche alla tradizione d'Oc più antica e popolare fino alla vitalità generosa del nuovo folk occitano.

Concluderà il tutto la "nuech de la dança".

Domenica pomeriggio (h. 15,30) si proseguirà con un concerto del coro L'Escabòt della val Grana seg
uito da un ballo con "L'Aìguio Niero" e altri suonatori. Per tutto l'arco della festa funzionerà servizio bar e ristorante d' Oc.

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati