25 aprile, Les Anarchistes in concerto

10/04/2003

LES ANARCHISTES IN CONCERTO E INTERVENTO DELLO SCRITTORE CARLO LUCARELLI
Il tutto condito dalle musiche delle aie di Leo Ceroni e dal pranzo nel cortile del Museo della Resistenza di Ca' di Malanca

Come ogni anno, ritorna anche quest'anno l'abituale incontro musicale, culturale e gastronomico sul tema della Resistenza, che si terrà Venerdì 25 aprile a Cà di Malanca, sull'Appennino Tosco-Romagnolo, a partire dalle ore 12.30, subito dopo le manifestazioni ufficiali che si terranno a Faenza e nelle cittadine del comprensorio faentino per celebrare la Giornata della Liberazione.

Il programma prevede, dopo un saluto dell'On.le Gabriele Albonetti, allla presenza di numerose autorità locali provenienti dalle piazze della nsotra zona, un pranzo su prenotazione curato dalla sezione Anpi di Filo d'Argenta e l'apertura della giornata con le musiche delle aie di Leo Ceroni, vero e proprio cantastorie romagnolo, oramai unico, capace di riportare le vecchie canzoni che si cantavano nei nostri campi prima della seconda guerra mondiale.

Ospiti musicali della giornata di Festa della Liberazione a Cà di Malanca saranno Les Anarchistes, band di Livorno, vincitrice del Premio Ciampi 2002 per la Musica d'Autore, prodotti da Storie di Note e reinterpreti dei brani storici delle battaglie partigiane e di liberazione, oltre che di grandi brani della nuova musica d'autore italiana, presentati all'ultimo Meeting delle Etichette Indipendenti.

Nell'intermezzo ci sarà un incontro con lo scrittore Carlo Lucarelli condotto da Claudio Casadio, Segretario del Museo della Resistenza di Cà di Malanca. L'incontro verterà sul rapporto tra scrittori locali e la Resistenza nella nostra zona. Carlo Lucarelli, noto scrittore e conduttore tv, ha fatto anche ricerche su alcuni momenti particolari della battaglia di Liberazione delle nostre zone.

Si chiuderà poi la festa riportando sul palco il mitico Leo Ceroni che concluderà l'incontro intorno alle ore 17,30.

Il Museo della Resistenza di Cà di Malanca è sostenuto dai Comuni di Faenza, Brisighella, Casola Valsenio, Riolo Terme e Castel Bolognese, Provincia di Ravenna, Provincia di Bologna e Regione Emilia-Romagna.

Info e prenotazioni per il pranzo:
Tel. 0546.28561
Tel. 0546.24647

Informazioni su Cà di Malanca si possono reperire sul sito:
www.racine.ra.it/camalanca
Il numero di telefono di Cà di Malanca è lo 0546.85435.

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati