Addio a Riccardo Bellei, fondò Punto Radio con Vasco Rossi e cantò nel suo primo disco

via repubblica.it - Punto Radiovia repubblica.it - Punto Radio
18/04/2017 10:45 di

Dopo una lunga malattia, si è spento ieri all’età di 63 anni Riccardo Bellei, cantautore, speaker radiofonico e giornalista. Di origini romane, Bellei si trasferì a Modena con la sua famiglia dopo la scuola dell’obbligo e qui, dopo aver iniziato a scrivere canzoni, fu tra i fondatori di Punto Radio, una delle prime radio libere d’Italia. Con lui, anche un giovanissimo Vasco Rossi.

 

Come racconta lo stesso Vasco in merito alla nascita dell'emittente, "A Zocca, che è dove sono nato io e tutti gli altri, vedevano sì il gran movimento, ma non riuscivano a capirlo esattamente. Ci chiedevano: "Ma che cos'è che state facendo?". E noi: "Stiamo facendo una radio". E loro: "Come una radio?" - perché molti pensavano che stessimo costruendo un apparecchio, e gli sembrava strano: "Tutta 'sta gente qua per far su una radio?". E noi: "Ma no, una radio per far ascoltare quello che diciamo nella radio". E allora loro ci dicevano "Ma va a cagare!". Ci prendevano per matti, non capivano come potessimo trasmettere, noi, dentro una radio. Non ce n'era mica in quel momento là. Solo una, ma su a Milano, e poi la Rai. Dopo, sei mesi dopo, hanno cominciato a venir fuori le altre".

Le trasmissioni iniziarono nel settembre del 1975 e, in questo periodo, Bellei strinse amicizia con Gaetano Curreri, Massimo Riva e soprattutto col rocker di Zocca, collaborando con quest’ultimo per il suo album d’esordio “…Ma cosa vuoi che sia una canzone…” del 1978, nel quale cantò come seconda voce.


 

(via)

Tag: radio

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati


    LEGGI ANCHE:

    La fiction RAI sulla vita di De Andrè è stata vista da oltre 6 milioni di spettatori