Gli Afterhours al Buddha Cafè

20/11/2002

Il Buddha Café ha cambiato pelle.

La nuova gestione si è sostituita alla vecchia e la programmazione delle serate prende le distanze da quello che il Buddha era appena un mese fa.

Dal 22 novembre si apre la stagione dei venerdì di musica indipendente.

Eccola, allora, la prima grande serata di rock dal vivo del nuovo Buddha Café: a presentare il loro nuovo singolo, il potente "Non sono immaginario", venerdì 22 novembre arrivano gli Afterhours.

"Quello che non c'è" (Mescal aprile 2002) è il disorientamento, la disperazione e la rabbia per la perdita dei valori, dei punti di riferimento personali, sociali, politici. "Quello che non c'è" è la consapevolezza di non avere più favole da raccontarsi per giustificare quello che siamo realmente, l'impossibilità di continuare a mediare, di accettare il grottesco, la necessità di lasciare tutto per ritrovarsi.

Prima e dopo i concerti, fino alle 4 dalla consolle: rock, ska, elettronica, dance.

Inizio del concerto ore 23.00 - Ingresso € 10,00.

Per informazioni:
BUDDHA CAFE'
Via Artigianato, 11 - Orzinuovi BS
Tel. 030.942210
www.buddha.it - e-mail info@buddha.it

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati


    LEGGI ANCHE:

    Un pomeriggio al lavoro con Gel: Angeli e Demoni al centro per le dipendenze patologiche