Album per Nuove Tribù Zulu

28/09/2000

Nuove Tribù Zulù - "Sulla strada"

Quando nel 1991 le Nuove Tribù Zulu decisero di portare la musica sulla strada, andando oltre i luoghi deputati classici dei concerti dal vivo, la scelta fu precisa. Aggirare l'ostacolo della carenza di spazi e di espressione artistica a Roma, rompere lo schema ed andare a suonare nelle piazze della città, per cercare un contatto diretto con la realtà, creando un evento artistico estemporaneo ed unico nel tessuto sociale del quotidiano, un evento che significava in primo luogo scambio e confronto con gli altri, nella continuità circolare del dare e del ricevere attraverso l'energia della musica. Sulla strada il gruppo ha compreso e costruito una chiave di accesso relazionale con il pubblico, stabilendo un preciso contatto con l'essenza più profonda delle persone, andando così incontro a quell'innato senso del viaggio e della ricerca che ha da sempre animato la Tribù.

E' il linguaggio dell'esperienza diretta, il linguaggio del cuore.

E proprio in questo continuo viaggio attraverso l'Italia ".invisibile." dei piccoli comuni, il significativo incontro con la comunità Rom Khorachanè di San Paolo a Roma, ed attraverso due importanti viaggi in India,le Nuove Tribù Zulu realizzano il loro primo cd intitolato "Sulla strada". un diario di viaggio lungo dieci anni. - Materiali Musicali - i cd del Manifesto.

Nelle quattordici tracce che compongono il cd, ritmi balcanici, sonorità mediterranee, jazz, blues e rock'n'roll-punk, si incontrano con polke e tarantelle dando vita ad imprevedibili percorsi sonori, in uno stile originale in equilibrio tra tradizione e modernità.

Nelle fasi di registrazione del disco, il gruppo ha deciso di effettuare tutte le riprese del suono in una situazione di completa simultaneità, con l'unico scopo di riportare su supporto magnetico tutto quello che potevaessere la forza e l'impatto musicale del live-set.

In questi anni le Nuove Tribù Zulu hanno suonato ovunque, dalle metropolitane ai locali, dai festival buskers ai centri sociali, fino ad arrivare all'esperienza teatrale del "Frankestein Musical" (musiche di Daniele Silvestri) ed a quella televisiva di GNU (programma prodotto da RaiTre).

Compongono le Nuove Tribù Zulu:
Andrea Camerini voce
Andrea Quintarelli chitarre
Emanuele Giunti tastiere e fisarmonica
Paolo Camerini contrabbasso
Roberto Berini batteria e percussioni

Collaborano con le NTZ:
Claudio Zenobio tromba
Massimo Diotallevi sassofono

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati