Alessandria Wave 2000: programma

20/08/2000

La rassegna musicale Alessandria Wave 2000, manifestazione regionale nata per promuovere i giovani musicisti piemontesi, organizzata dall'ASPAL Teatro Comunale di Alessandria, è giunta alla quinta edizione.

L'edizione 2000 nasce dalla collaborazione tra l'Amministrazione Comunale di Alessandria - Assessorato ai Servizi Sociali, Assessorato alla Cultura, Assessorato alle Attività Economiche. È obiettivo la realizzazione di momenti musicali, collaterali alla vera e propria selezione. Tutti i pomeriggi dalle 18 alle 20, un palco attrezzato presso la pista di pattinaggio attigua al Teatro Comunale vedrà protagoniste le band emergenti del territorio. Un tempo ed uno spazio per ragazzi e giovani che vedrà, altresì, la presenza dell'informagiovani e degli operatori e tecnici del centro per ragazzi Punto D.

Per quanto riguarda più specificatamente la rassegna musicale: settantasei formazioni provenienti da tutte le province della regione hanno inviato i loro Demo Tape per la selezione avvenuta martedì 11 luglio u.s..

La Giuria di Alessandria Wave 2000 composta da Marco Mathieu (giornalista e critico musicale - Rumore, Musica di Repubblica, Responsabile Area Musica OMNITEL 2000), Alioscia Bisceglia (cantante Casino Royale e Royal Ize) e Paolo Chilin (Organizzazione di Alessandria Wave), ha individuato i 20 gruppi che parteciperanno alla rassegna musicale che si terrà presso il Teatro Comunale di Alessandria dal 4 all'8 settembre p.v.

Nelle giornate dal 4 al 7 settembre si esibiranno sul palcoscenico del Teatro Comunale le 20 formazioni finaliste, mentre il giorno 8 il gruppo nominato vincitore della giuria, aprirà la serata per il concerto dei QUINTORIGO, gruppo musicale che si contraddistingue per l'originalità del suono e dell'organico: una voce, un violino, un violoncello ed un contrabbasso. Giocando ironicamente con strumenti della musica classica, questo insolito ensamble è riuscito a combinare una miscela esplosiva di generi agli antipodi: dal pop al free jazz, al grunge e naturalmente alla cosiddetta "musica colta".

Il gruppo vincitore della rassegna Alessandria Wave 2000, oltre a ricevere un buono acquisto per strumenti musicali, avrà la possibilità di esibirsi come "special guest" sui palchi delle rassegne "Onda su Onda" organizzata dal Comune di Valenza e "Sabato Riva-Rock" organizzato dal Comune di Biella.

Uno degli obiettivi che si pone la manifestazione, è quello di creare un circuito regionale per giovani musicisti. Questi primi "scambi" con altre rassegne hanno proprio lo scopo di fornire nuovi spazi per esibirsi, e nuove possibilità di promuovere le interessanti realtà musicali regionali. L'originalità delle proposte musicali, il contenuto dei brani, una spiccata creatività compositiva, sono i requisiti che accomunano molte delle formazioni presenti nella rassegna. Queste realtà meritano uno spazio ed una attenzione particolare che purtroppo la scena musicale nazionale non è in grado di promuovere.

Alessandria Wave cerca di fornire un palcoscenico adeguato a questa multiforme "scena" musicale creando in questa edizione un rock contest a più ampio respiro dove si esibiranno formazioni che meritano una attenzione particolare sia di pubblico che di critica.

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati