Alessandro Grazian abbandona la musica? Sembrerebbe

Alessandro Grazian sembra essere intenzionato ad abbandonare la carriera musicale. Gli ultimi post sulla sua pagina facebook (prima di esser cancellata) parlavano di frustrazioni personali, indignazione e vergogna nei confronti dell'Italia. Le notizie, giunte poco dopo il concerto di Castiglione del Lago (PG), sono confuse e limitate per azzardare conclusione. Tuttavia sembra chiara la decisione del musicista di indirizzare altrove, magari alla pittura, tutta la sua passione artistica.

---
L'articolo Alessandro Grazian abbandona la musica? Sembrerebbe di Redazione è apparso su Rockit.it il 2011-04-11 00:00:00

COMMENTI (10)

Aggiungi un commento Cita l'autore avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia
  • alesa 11 anni Rispondi

    “Colpevolmente disaggiornato” mi sembra un’accusa discutibile, aggiornato di cosa? L’arte non cammina su un binario unico, segue i percorsi che preferisce, e come si fa a criticare la scelta di un percorso? Sulla base di cosa? Happy sad è uscito lo stesso anno di Led Zeppelin II, forse che anche Tim Buckley era “colpevolmente disaggiornato” dei tempi che correvano?
    Personalmente non ho mai avuto la pretesa di credere che un artista debba scegliere per esprimersi il modo che a me è più congeniale, lui fa le sue scelte, se a me piace quello che crea lo ascolto se non mi piace non lo ascolto, ma non lo critico di certo perché ha scelto una strada per esprimersi e non un'altra.
    Poi “un aggravante è che non passa il tempo a svecchiare un po’ il suo stile”, ma se il suo stile è quello perché dovrebbe cambiarlo? Perché a te non piace? Mi sembra che qui si avanzino pretese eccessive.
    Sulla voce non sono d’accordo neanche perchè a me piace molto come la usa, e per chiudere in bellezza non sono d’accordo neanche col fatto che la media indie italiana è una cosa imbarazzante, io ci salvo parecchie cose.

  • losthighways 11 anni Rispondi

    tutto vero alesa, il problema è che l'estetica riconoscibile, il fingerpicking solido e l'intelligenza emotiva non ci fai delle belle canzoni, perchè non basta. lui per me ha scritto due o tre belle canzoni malinconiche e qualche bella orchestrazione, stop, tutto il resto non va a parare da nessuna parte, è colpevolmente disaggiornato e suona molto molto forzato, a partire da come canta in modo 'aulico'. se mi dici che grazian canta suona molto meglio della media indie italiana ci sto, ma la media indie italiana è una cosa imbarazzante paragonata a qualsiasi cosa le corrisponda in qualsiasi parte del mondo, almeno negli ultimi 10 anni. il mio problema è che a me risulta palloso, e adoro il 99% delle cose a cui si rifà! per cui il mancato successo lo riconduco al fatto che in genere a meno che a parlare non siano delle ragazzine adoranti lo sento definire bravo ma palloso e sono in tanti a dirlo anche se magari non glielo dicono in faccia. grazian a mio avviso è tanto (tecnicamente) bravo quanto innocuo.di un cantautore innocuo non so che farci, anche se canta come un menestrello del 600 usa parole molto ricercate e metriche da poeta con parole di cui il 90% della gente che dovrebbe consacrarlo non conoscerà mai il significato. aggravante è che se vedevi la pagina facebook che ha cancellato passava piu' tempo a farsi autoscatti da maledetto a torso nudo ad uso e consumo delle ventenni che non a svecchiare un pò il suo stile.

  • alesa 11 anni Rispondi

    Secondo me si confonde la maniera e il passatismo con la fedeltà ad un’estetica riconoscibile e con la necessità di avere chiari i propri canoni artistici, che sono due cose diverse.
    Gazian possiede nella mediocrità del panorama musicale contemporaneo un enorme talento che non è mai stato illuminato a dovere, i suoi lavori sono opere di rara poesia che rivelano la profonda intelligenza emotiva di un chitarrista molto dotato e di un autore ricercato.
    Comunque si parla di niente se bisogna dedurre la sua decisione di abbandonare la carriera musicale dalle notizie "confuse e limitate per azzardare conclusione".

  • fibra8ica 11 anni Rispondi

    Rockit di Sandro Mayer...[:

  • faustiko 11 anni Rispondi

    Il forum di Rockit mi piace anche per questo... :[

  • quartocapitolo 11 anni Rispondi

    spero non sia vero. "indossai" (prodotto da Gabrielli) è uno dei più bei dischi italiani degli ultimi 10 anni.

  • losthighways 11 anni Rispondi

    Sono anni che mette in giro queste voci e si lamenta, poi te lo ritrovi un pò ovunque. Ho sempre annusato una grande frustrazione nei confronti del successo dei vari Dente, Brondi, Brunori...a cui probabilmente si ritiene superiore. Indubbio talento chitarra in mano ma anche parecchio di maniera, alla fine ai suoi concerti mi sono sempre annoioato, mi è sempre sembrato un metallaro ipertecnico che vuole emulare gli chansonier e pure troppo narciso, autocompiaciuto, mentre Brunori e co. sono molto piu' simpatici e di pancia, forse per questo ti arrivano di piu'. Di certo fa brutto che si sia parlato di lui per degli orripilanti ritratti che non per qualche bella delicata canzone che ha scritto.spiace se abbandona ma non è da gente così passatista che arriva il rinnovamento. Amo i cantautori ma questi atteggiamenti da poeti maledetti delicatini hanno rotto la minkia

  • whoiswho 11 anni Rispondi

    farà come moltheni, che esce dalla porta ed entra dalla finestra con i Pineda

  • retrolover 11 anni Rispondi

    no, cazzo, dai!

  • chiesaincendiata 11 anni Rispondi

    sarebbe assurdo

IL TUO CARRELLO