Amazon sfida Apple: parte in Italia il suo servizio cloud

Amazon attacca frontalmente Apple e lancia in Italia un servizio di streamingAmazon attacca frontalmente Apple e lancia in Italia un servizio di streaming
12/10/2012 di

In tanti aspettano Spotify, ma al momento non si sa ancora se e quando il servizio di streaming Made in Sweden arriverà in Italia. Al di là delle strategie dell'azienda, uno dei motivi è al momento la mancanza di un accordo con SIAE e case discografiche per le licenze.

Un accordo che invece ha trovato Amazon, che a breve farà partire un servizio molto simile a iTunes Match di Apple. In breve: viene effettuata una scansione del computer dell'utente e ogni brano viene associato ai file presente nel database Amazon. In questo modo l'intera libreria dell'utente viene spostata sulla cloud, senza che sia necessario effettuare l'upload di ogni singolo brano.

iTunes Match è già attivo in Italia e costa 25 euro all'anno. Vedremo se Amazon proporrà un costo simile (negli USA l'abbonamento annuale è fissato a 24,99 dollari) o se proverà ad attaccare Apple con una politica di prezzi più aggressiva.

Tag: streaming apple amazon spotify internet

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati