Il negozio di dischi Amoeba Music inizierà a vendere marijuana

Immagine via thenug.com - Amoeba MusicImmagine via thenug.com - Amoeba Music
20/10/2015 14:46 di

La nota catena di dischi Amoeba Music, che possiede negozi in diverse città della California, sembra essere pronta ad allargare il suo mercato alla marjuana. E no, non è uno scherzo d’aprile in anticipo.
La curiosa scelta è dovuta semplicemente alle forti perdite che la catena ha subito negli ultimi anni e la necessità quindi di far cassa. O almeno questa è la motivazione data da Dave Prinz, uno dei proprietari del negozio, all’East Bay Express: "abbiamo bisogno di ulteriori entrate, questa è la dura verità. Ci aiuterà a tenere aperti e a fare altre robe meravigliose. Il suo socio invece ha spiegato che la gente veniva già in negozio dopo aver fumato, "spenderanno solo il quadruplo dei soldi in più".

L’attività partirà dal negozio nella Telegraph Avenue di Berkeley, ma non è il primo esperimento in tal senso dell’azienda, che ha infatti già testato questo metodo in una forma semplicata a San Francisco per un anno. Nel negozio di Berkeley, il corner per la vendita di marijuana prenderà posto nella sezione del negozio attualmente dedicata alla musica classica e al jazz.

Non è comunque ancora tutto certo: prima di procedere alla riorganizzazione del punto vendita il gigante della musica deve ottenere il via libera dal consiglio comunale e concorrere con altri quattro partecipanti al bando per l'assegnazione della licenza. Speriamo per Amoeba che tra i consiglieri ci siano degli amanti della musica.

 

(via)

 

Tag: mercato discografico

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati


    Pannello