Amor Fou e il concerto interrotto: la replica dell'organizzazione di Eclettica Festival

Eclettica Festival risponde agli Amor Fou in merito all'interruzione del loro concerto romano del 17 luglioEclettica Festival risponde agli Amor Fou in merito all'interruzione del loro concerto romano del 17 luglio
18/07/2012

Riceviamo e pubblichiamo la risposta di Elisa Carifi dell'ufficio stampa Interconnessione, che cura le relazioni con il pubblico di Eclettica Festival, in merito all'interruzione del concerto degli Amor Fou del 17 luglio a Roma. Si tratta di una replica a quanto il gruppo ha raccontato questo pomeriggio in una nota pubblicata su Facebook.


«La questione così come viene riassunta dagli amor fou non è corretta, oltre a dargli un accento decisamente melodrammatico e accusatorio delle competenze dei nostri tecnici e organizzatori.
La prima e più grave accusa a cui io e lo staff di Eclettica ci sentiamo di ribattere energicamente è che il loro fonico non è stato affatto minacciato verbalmente ne è stato intimato con prepotenza di spegnere l'impianto. L'unica verità è che c'è stato un problema con i volumi troppo elevati decisi per il concerto degli Amor fou che non solo hanno causato lamentele da parte del pubblico, elemento tralasciato dal racconto dei diretti interessati, ma anche dal quartiere.
Eclettica come festival ad impatto zero e tenendo sempre vive le esigenze e l'armonia delle periferia dove si impegna a portare cultura e spettacoli anche a chi non ha possibilità di pagare biglietti elevati, è sensibile ad ascoltare il pubblico per questo ha deciso di abbassare i volumi del concerto, di certo non compromettendo una buona riuscita del live.
E' dunque per l'armonia del quartiere e del pubblico che è stata presa questa decisione non certo per la paura che vigili o quant'altro potesse sospendere il festival e ci tengo a sottolineare che il festival Ecletica ha dovuto sostenere oggi tre esposi da parte dei cittadini del quartiere. Abbiamo deciso di abbasare i volumi alle 00.10, nonostante il limite di orario delle ore 00.00 che avevamo ettato. Il pubblico presente si è lamentato per i volumi troppo alti, almeno 50 persone sono uscite assordate. La band,evidentemente, non è in grado di adattare i suoi interventi musicali ai contesti che li ospitano e sopratutto avere rispetto del pubblico e dei territori utenti. Eviidentemente la band non è così "INDY" come vuol far apparire, ma semplicemente accecata dai decibel e dalla arroganza della notorietà. Il colorito riassunto prende più la piega di un romanzo nevroromantico che un'esposizione di fatti veramente accaduti.
L'unico rammarico che Eclettica ha è che, nonostante il nostro impegno e la nostra disponibilità, il concerto degli amour fou non ha ottenuto il risultato sperato portando appena 200 persone di pubblico e forse motivo di tanto risentimento da parte della band.
Non ci interessa replicare sulla nostra professionalità e sull'morganizzazione generale, semre impeccabile in otto anni, con artisti verameente diqualità e di spessore, con i quali abbiamo un rapporto ottimo e di stima reciproca.
Eclettica sostiene e mantiene sempre i suoi obiettivi nel rispetto e nelle regole che sempre ha contraddistinto il nostro operato artistico e sociale sul territorio romano.
Per tutti quelli che ci conoscono e seguono da anni non abbiamo altro d'aggiungere e per chi possa farsi condizionare dal racconto degli amor fou possiamo solo invitarli ad avvicinarsi ad Eclettica.
Distinti saluti
Organizzazione Eclettica Festival»

Tag: concerti polemica

Commenti (50)

Carica commenti più vecchi
  • Satanasso 20/07/2012 ore 14:40 @Satanasso

    Commento vuoto, consideralo un mi piace!

  • Mandarina 21/07/2012 ore 05:50 @MaricaMandarinaEsposito

    Ma questi fanno l'ufficio stampa e non sanno scrivere in italiano? Maddai!

  • Mandarina 21/07/2012 ore 05:59 @MaricaMandarinaEsposito

    Per il resto mi chiedo ancora perché feeddate i troll, sono come i bambini dell'asilo che fanno i dispetti, se li ignori, poracci, la smettono.

  • Satanasso 21/07/2012 ore 07:57 @Satanasso

    Definizione di Troll secondo Mandarina: "colui che esprime un parere diverso da quello di Mandarina."
    Isteria.

  • seymour 23/07/2012 ore 09:34 @seymour

    ma nemmeno questa volta ci sono gli estremi per darci l'indirizzo di casa di fidbecnois? rockit ne guadagnerebbe

Aggiungi un commento:


ACCEDI CON:
facebook - oppure - fai login - oppure - registrati