Anche Tonino Carotone al MEI

12/10/2005

Faenza, 12 ottobre 2005 - Comunicato Stampa

Ancora importanti nomi al Mei 2005:
Torna il grande Tonino Carotone: il 27 novembre al Mei di Faenza!

Torna in Italia l’accoppiata vincente! Tonino Carotone: l’artista più stravagante e geniale che la storia ricordi accompagnato dagli Arpioni la migliore ska band Italiana più di 2 ore di spettacolo indimenticabili. "A Tonino io lo chiamo Maestro" ( Manu Chao) Hey fighetti....sono un poco di buono! Un vero e proprio tormentone, quello di "me cago en el amor" che nel 2000 ha conquistato tutta Italia con la mitica frase "é un mondo difficile, é vita intensa, felicità a momenti e futuro incerto" questo fù l’esordio di un artista che, se non ci fosse bisognerebbe inventarlo!!! Dopo aver affogato le sue esperienze nella grappa, Antonio De La Cuesta, suo vero nome, é rinato, confermandosi come un incrocio impossibile tra Adriano Celentano, Renato Carosone e Luis Aguilè. Con il suo sorriso sornione e il suo sguardo intenso, il suo primo album "Mondo Difficile" (Virgin) é uscito in tutta Europa, Sud America, Canada, Turchia e Arabia Saudita e tutti noi ricordiamo l’enorme successo in Italia, dove ha raggiunto e superato il disco d’oro con oltre 70.000 copie vendute. L’Italia é sicuramente la la vera patria di Tonino, dove il ragazzo di Pamplona ritorna con un album prodotto da Arturo Soriano, creatore di un universo dove mandolini e tromboni , fisarmoniche e chitarre portoghesi si incontrano naturalmente. Uscito nel 2004 "Senza Ritorno"(Virgin) ci riporta il cantore del neorealismo navarrese e della filosofia txakoli. Tonino ci parla di quello che chiamiamo vita, che per lui é come guidare un carro con cavalli imbizzarriti ("la caravana"), o una eterna ricerca d’affetto (Amor Jibaro). Cantato in spagnolo, a volte con citazioni in inglese, giapponese con accento basco, l’album presenta anche alcuni brani in italiano a sancire il forte legame che Tonino ha con il nostro paese. Il primo singolo infatti é una bellissima versione di "un ragazzo di strada" de I Corvi (1966) Arricchita dal fascino irresistibile di Tonino Carotone, naturalmente se lo ascoltate una volta non potrete più smettere e solo allore capirete perchè si intitola "senza ritorno"!!!!!! Malacabeza Tour Tonino Carotone & Arpioni Prossime Date: -27 Novembre Faenza Meeting Etichette Indipendenti

Ass. Audiocoop Mei Fest
Via Della Valle, 71
48018 Faenza RA
www.audiocoop.it
Tel. 0546.24647

Tag: Meeting Etichette Indipendenti

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati


    LEGGI ANCHE:

    Max Casacci ha invitato la RAI a inaugurare un canale dedicato alla musica indipendente