[CONTEST CHIUSO] Vinci due biglietti per "Ancora Tu" al BIKO di Milano con Larry Gus, Paletti, Il Triangolo, The Assyrians e Roll Over Beethoven

Il contest per vincere due biglietti per Ancora Tu a MilanoIl contest per vincere due biglietti per "Ancora Tu" a Milano
02/04/2013

Per vincere due biglietti gratis manda un messaggio all'utente Rockit specificando il concerto, la data e indicando nome e cognome. Chi vince riceverà per tempo un messaggio di conferma.

ANCORA TU
“Lasciarti non è possibile”

Una serata ispirata a Battisti e dedicata a Milano.

Line up:
LARRY GUS (DFA Records)
PALETTI (Foolica Records)
IL TRIANGOLO (Ghost Records)
THE ASSYRIANS (Bored Youth Records)
ROLL OVER BEETHOVEN dj set 

4 aprile 2013. Circolo Arci Biko.
Ingresso 5 € con tessera ARCI
Apertura porte ore 21 / Inizio concerti ore 22

\\\

Un giorno arriva questo ragazzo greco, talentuosissimo e matto, e mi dice: “ho scelto Milano perché è la città in cui viveva Lucio Battisti”. Mi fermo un attimo. Quel ragazzo si chiama Larry Gus, fra poco pubblicherà un disco su DFA, l'etichetta newyorkese di LCD SoundSystem, The Rapture, Factory Floor e molti altri. I miei neuroni iniziano a fare mischia da rugby. Penso velocissimo e confuso. A quanta gente viene a Milano, un po' la odia e un po' la ama. A quanta gente, come Lucio a 20 anni, si trasferisce qui per fare la musica. A quanta gente si lamenta dei difetti di questa città, quando però basta solo un punto di vista diverso per rimettere in discussione tutto. “Vengo a Milano perché ci viveva Lucio Battisti”. Ma ci pensi? Spesso ci dimentichiamo quanto questa città sia una cosa grossa, che può e deve crescere, ma che in qualche maniera rappresenta il motore principali di azioni opere pensieri sguardi visioni dialettica in questo paese a forma di scarpa. Ogni tanto bisogna ricordarselo. E andarne orgogliosi.

Perciò, una sera, senza particolari motivi, facciamo festa.

Di Battisti prendiamo l'anima latina, le melodie incredibili, le derive psichedeliche, il funky, e lo rimescoliamo bene. Non ci saranno cover o tributi. Lucio è lì, d'esempio per tutti, trasformato dentro le altre canzoni; rivivrà nei nostri gesti dentro il Biko. A ricordarci che un grande compositore newyorkese come Peter Gordon pensò bene di trasformare proprio Ancora Tu in una meravigliosa “Still You”, funkeggiante ed orchestrale. Ci sarà proprio Larry Gus, vero testimonial di questo party. Ci sarà il grande Paletti, con il suo cantautorato a metà fra Battisti a Battiato, lo vogliamo nudo sul palco. Ci sarà Il Triangolo, freschi come degli anti-matusa in salsa hipster degli anni 60+60, hanno un canzone intitolata “Battisti” e sono bravissimi, che vuoi di più. Ci saranno le nuove speranze della bravi-ragazzi-psichedelia milanese, gli Assyrians. Ci sarà il dj set dei Roll Over Beethoven, sempre vestiti bene, a dare quel tocco intellettuale in cassa dritta che mancava.

Insomma.
5 artisti bravissimi. 5 euro.
Ancora tu.

\\\

LARRY GUS
Grecia. Milano. New York. DFA. Figate. Achilleas Kyriakidis è il traduttore greco di Borges. Panagiotis (suo vero nome) l'ha messo in musica così:
http://www.youtube.com/watch?v=LaosFc6eV0w

PALETTI
Italia. Brescia. Milano. Brescia. The Record's. Dominus. Foolica Records. Nuovo disco che mette d'accordo vecchi e giovani. Ragnatelle sul pisello anyone?
http://www.youtube.com/watch?v=2Qlh0P8TZV8

IL TRIANGOLO
Italia. Luino. Milano. Indie. Occhiali montatura spessa. Sex symbolo. Musica contro i matusa anno 2013. Se portate un'amica occhio perchè si innamora sicuro. E' la primavera non c'è niente da fare.
http://youtu.be/U12QPBMW2J8

THE ASSYRIANS
Italia. Milano. Psichedelia. Flaming Lips. Piumini gialli. Gioventù bella. Disco in arrivo firmato da Giulio Calvino (Hot Gossip). Futuro. Bravoni.
https://www.youtube.com/watch?v=bHHsQH28wRo

ROLL OVER BEETHOVEN
Italia. Puglia. Milano. Gente che ama la musica, semplicemente. Bei cappelli. Belle donne. Bei vestiti. Anime latine. Dj set pettinato. E sito!
http://rolloverbeethoven.it/

Tag: contest biglietti

Pagine: Il Triangolo Paletti The Assyrians

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati