Video première: Andrea Poggio - Miraggi metropolitani

20/03/2018 09:12 di

Andrea Poggio, già frontman e autore dei Green Like July, ha da poco esordito come solista con l’album “Controluce”, pubblicato lo scorso novembre per La Tempesta Dischi con distribuzione Master Music_Believe. Dopo averlo anticipato con “Fantasma d’amore”, “Addormentarsi” e “Controluce”, Poggio lancia un nuovo singolo tratto dal disco, ovvero “Miraggi metropolitani”, che uscirà il 23 marzo e di cui vi presentiamo oggi il video in anteprima.

Andrea Poggio "Miraggi metropolitani"


Il video, diretto da Giorgio Calace e Karol Sudolski, è nelle parole dell’artista “Una passeggiata sintetica in costante bilico tra paesaggi urbani e aspirazioni romantiche, dove insegne al neon, vagoni della metropolitana e passanti indaffarati si susseguono e si dissolvono nel tran tran quotidiano tra i marciapiedi sospesi di una città rarefatta e immateriale”. Andrea Poggio ha iniziato a scrivere in italiano dopo la conclusione dell’esperienza con i Green Like July nel 2014, e il suo album d’esordio è nato “dall’esigenza di discostarsi dagli schemi standard della canzone pop, per creare un suono più ambizioso e originale”. Registrato tra Milano e New York da Eli Crews (Yoko Ono e tUnE-yArDs), col mastering affidato a Greg Calbi (John Lennon, Bob Dylan e David Bowie), “Controluce” vede la partecipazione di Enrico Gabrielli (Calibro 35, PJ Harvey, The Winstons), Sebastiano De Gennaro (Baustelle e Daniele Silvestri) e Yoko Morimyo (violinista nell’ensemble di musica contemporanea Trio Edison), e a impreziosire il tutto gli inserti vocali di Adele Nigro (Any Other).

Andrea Poggio è attualmente in tour per promuovere il suo nuovo album, di seguito le prossime date dove vederlo dal vivo.

 

23-03 TREVISO - Eden Café

24-03 BOLOGNA - Enolibrì @ TPO

14-04 MILANO - Ohibò

24-04 TORINO - Teatro Colosseo (w/ Brunori Sas)

26-04 REGGIO EMILIA - Teatro Valli (w/ Brunori Sas)

11-05 VIGEVANO (PV) - Laroom

18-05 ASTI - Diavolo Rosso

 

 

Tag: nuovo video anteprima

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati