Apple, arriva il servizio di streaming?

Apple pronta a entrare nel settore streamingApple pronta a entrare nel settore streaming
07/09/2012

Settimana di fibrillazione per il mondo Apple. Il 12 settembre potrebbero essere presentati il nuovo iPhone e iPad Mini e in questi giorni sta prendendo corpo anche la voce di un servizio streaming in arrivo.

Una delle tendenze di questi anni, infatti, è lo sviluppo e la diffusione di servizi in streaming come Pandora e Spotify, che, a fronte del pagamento di un abbonamento, permettono l'ascolto di musica senza limiti dal proprio catalogo.

A questo ramo del mercato discografico, finora Apple aveva risposto solo con iTunes Match, che però ha un funzionamento differente: iTunes Match non permette infatti di accedere a un catalogo online, ma di caricare sulla cloud le proprie canzoni, per poi ascoltarle da qualsiasi dispositivo che abbia installato iTunes.

A parte questo servizio, basato comunque sull'upload di file, Apple finora è rimasta concentrata sul paradigma del download e sul rafforzamento del suo iTunes Store, ma l'aumento degli iscritti a servizi di streaming non può essere sottovalutata (Pandora aumenta gli iscritti di quasi il 50% ogni anno).

Forte del catalogo iTunes e del credito acquisito negli anni presso case discografiche e licenziatari dei diritti, è facile prevedere che un ingresso di Apple in questo settore potrebbe radicalmente cambiare gli equilibri.

Tag: streaming apple spotify

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati


    LEGGI ANCHE:

    La BBC regala in free download 16.000 effetti sonori dal suo archivio