La guerra di Apple contro Spotify: chi vincerà?

03/03/2014 16:40

È da tempo che la Apple sta cercando di guadagnare strada nel campo dello streaming e delle vendite musicali, per recuperare terreno su Pandora, YouTube ma soprattutto su Spotify.

È per questo che, secondo quanto riporta BillBoard, lo scorso gennaio il gigante di Cupertino ha avviato le trattative con le maggiori case discografiche per far sì che lancino in anteprima i dischi dei loro artisti sulle piattaforme di download legale e a pagamento (come iTunes, appunto) invece che su quelle di streaming, un po' come è accaduto per l'ultimo disco di Beyonce: un lancio esclusivo di una settimana con l'acquisto obbligato dell'intero album per poter procedere all'ascolto. 

Di sicuro è una mossa conveniente per le etichette, ma non è chiaro come questa strategia possa essere efficace per contrastare la pirateria, specialmente sul lungo termine. 

 

Tag: apple spotify

Commenti (2)

Carica commenti più vecchi
  • Faustiko Murizzi 04/03/2014 ore 10:09 @faustiko

    I soliti presuntuosi.

  • valiumpost 17/03/2014 ore 13:19 @valiumpost

    Che poi, voglio dire, uno aspetta una settimana e prima di comprarlo (se non è convinto) lo ascolta in streaming ugualmente. E poi si fotta ITunes, sempre.

Aggiungi un commento:


ACCEDI CON:
facebook - oppure - fai login - oppure - registrati