Gli appuntamenti del C.S. Leoncavallo

03/05/2002

Venerdì 3 maggio

Allo spazio Hemp Bar si terrà la presentazione di "L'erba proibita", film documentario che racconta un viaggio attraverso i pensieri di artisti e uomini pubblici che da sempre si battono sulla questione antiproibizionista e che, per loro stessa ammissione, hanno un debole per quella pianta ultracentenaria chiamata Cannabis. “L'erba proibita” cerca di ricostruire gli ultimi 80 anni di vita della Cannabis, dall'inizio del processo di demonizzazione in USA negli anni '30 all'analisi socio culturale di un fenomeno, quello dell'uso della sostanza, che è diventato di massa negli ultimi anni. Un film che raccoglie testimonianze di personaggi celebri come il premio Nobel Dario Fò, il deputato Marco Pannella, ricercatori come Grassi ed artisti come Sud Sound System, Tiromancino e 99 Posse solo per citarne alcuni.

Verrà presentato in anteprima a Milano al Cinema Centrale alle ore 22.00 (via Torino, 30) e da sabato 4 maggio sarà nelle principali sale italiane.

Al Leoncavallo verrà mostrata una versione promo, ridotta, alla cui presentazione parteciperanno uno degli autori del film, il rappresentante del movimento di massa antiproibizionista Daniele Farina, e due degli interpreti del film, Luca "O'Zulù" Persico cantante della 99 Posse, e la voce narrante della pellicola, il comico milanese Paolo Rossi.

A seguire il dj set tra goa new school e psychedelic-tecnho dell'Atari Jazz Sound System.

Al Baretto invece, per la rassegna Emersioni Milanoia, Federico Sirianni e la Molotov Orchestra.

Sirianni è un cantautore che da 10 anni è sui palchi di teatri e centri sociali di tutta Italia, i suoi concerti sono un misto tra teatro e musica, dove le tematiche su viaggi e razzismo sono in primo piano. Dopo diverse collaborazioni con artisti genovesi, come le due "Iene" Luca Bizzarri e Paolo Kessisoglu, nel 2000 inizia la collaborazione con la Molotov Orchestra, gruppo di rock tradizionale che musica gli splendidi testi di Sirianni. Proprio in questi giorni esce il primo disco in studio “Onde Clandestine” con brani vecchi e nuovi del cantautore genovese..

Inizio serata h. 22.30 - ingresso con sottoscrizione

Sabato 4 maggio

Questa sera i concerti e le attività del C.S. Leoncavallo sono tutte indirizzate verso l’annoso problema del carcere e dei detenuti politici. La serata è promossa insieme al Comitato Silvia Baraldini, che ha diverse sedi sparse per l’Italia e che nasce nei primi anni ’90 per sostenere la libertà o quantomeno il ritorno in patria di Silvia Baraldini, cittadina italiana condannata dalla giustizia americana a 43 anni di carcere per le sue attività politiche ma che non si è mai macchiata di fatti di sangue. Incarcerata nel 1983, la Baraldini ha subìto diverse forme di carcere di massima sicurezza, poi grazie alla mobilitazione internazionale che ha raggiunto anche livelli istituzionali, nel 1999 un accordo tra USA e Italia ha permesso a Silvia di scontare la sua pena in Italia. Una vittoria per i comitati di appoggio, ma questi ultimi rilanciano chiedendone la libertà e battendosi per le decine di detenuti politici sparsi nelle carceri americani. E questa serata è quindi dedicata anche a Mumia Abu Jamal, afroamericano ingiustamente accusato di omicidio di un poliziotto e condannato alla pena di morte, o all’indiano d’America James Weddel, o ancora a Leonard Peltier, senza dimenticare le centinaia di persone che ogni giorno soffrono le conseguenze di ingiuste e troppo severe scelte della giustizia penale.

Per sostenere tutte queste cause, sul palco principale del C.S. Leoncavallo il concerto di due gruppi storici del panorama musicale e militante italiano: i Gang e la Banda Bassotti.

La Banda Bassotti dopo una serie di concerti in tutta Italia, nel marzo del 2002 pubblica “L’altra faccia dell’impero”, nuovo disco che verrà presentato sul palco del C.S. Leoncavallo.

Una iniziativa musicale e di solidarietà attiva che avrà come prologo, alle ore 21.30, un dibattito nello spazio teatro sulla storia di Silvia Baraldini.

Inizio serata h. 21.30 - ingresso con sottoscrizione

Per informazioni:
C.S. Leoncavallo - Via Watteau 7 - Milano
Tel. 02 6705185 - e-mail: csleo@tin.it

Pagine: 99 Posse Banda Bassotti Gang

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati


    LEGGI ANCHE:

    "Zeta reticoli" dei Meganoidi compie 15 anni e continueremo ad amarla per sempre